Barbajuan di Zucca

Barbajuan di Zucca

Barbajuan di Zucca: i ravioli fritti al formaggio

Barbajuan fritti con polpa di Zucca e ripieno di Formaggio filante e Bieta

Barbajuan di Zucca: un antipasto semplice ma goloso

I Barbajuan di Zucca sono una preparazione tipica ventimigliese. Il termine, in dialetto ligure, significa letteralmente "zio Giovanni". Si deve a lui, infatti, quest'antica ricetta realizzata dagli scarti delle torte salate. I Barbajuan altro non sono che dei ravioli ripieni di zucca, bieta e formaggio filante, fritti in abbondante olio di arachide. Nascono come un piatto povero, ma in realtà risolvono egregiamente un aperitivo o un antipasto soddisfacendo con gusto anche i palati dei più piccini. Semplici da realizzare, si possono condire con qualsiasi altro ingrediente come prosciutto cotto a dadini oppure pancetta, per renderli più saporiti e golosi. In base ai gusti, il pecorino grattugiato può essere sostituito da della fontina oppure della provola affumicata. Vanno serviti preferibilmente caldi, per gli amanti del formaggio filante. In alternativa, sono ottimi anche freddi.

Preparazione
Passo 1
"Lavorate la farina con un pizzico di sale e la quantità di acqua necessaria a ottenere un impasto sodo e omogeneo. Formate una palla, avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente e mettetelo in frigo per almeno mezz'ora."
Passo 2
"Tagliate la polpa di zucca a cubetti e fatela stu- fare in una casseruola con un po' d'acqua per una ventina di minuti (o comunque finché risulterà tenera). Passate i cubetti di zucca al passaverdura e raccogliete il passato in una ciotola."
Passo 3
"Versate il latte in una casseruola, unite una pari quantità di acqua, mettete sul fuoco e portate a bol- lore. Unite il riso e lessatelo per il tempo indicato sulla confezione; scolatelo e lasciatelo raffreddare."
Passo 4
"Tritate la bieta, il prezzemolo e la maggiorana. Tritate anche l'aglio e fatelo rosolare in una casse- ruola con 4-5 cucchiai di olio, facendo attenzione che non scurisca. Unite il passato di zucca e il trito di bieta, prezzemolo e maggiorana, mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto. Levate dal fuoco e lasciate intiepidire. Raccogliete tutto in una ciotola, unite i formaggi e il riso e amalgamate."
Passo 5
"Tirate la pasta in una sfoglia sottile e con un coppapasta ricavate tanti dischi di circa 14 cm di diametro. Farcite i dischi di pasta con il ripieno, piegateli a metà e premete i bordi per sigillarli."
Passo 6
"Scaldate abbondante olio di semi in una padella e friggete i barbajuan. Man mano che sono pronti, scolateli su un foglio di carta assorbente da cucina. Al termine salateli. Sono ottimi sia caldi sia freddi."

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Farina di grano
q.b. Sale
300 g Zucca
200 g Riso
1 dl Latte
20 g Parmigiano
20 g Pecorino
1 Prezzemolo
q.b. Pepe
q.b. Olio di arachidi