Arancine al Nero di Seppia

Arancine al Nero di Seppia

Arancine al nero di seppia, per un buffet sofisticato

Gustose polpette di riso con una croccante panatura, ecco le prelibate arancine al nero di seppia

Un classico rivisto, le arancine al nero di seppia

Le arancine al nero di seppia sono un’invitante rivisitazione delle tradizionali arancine di riso siciliane. La classica polpetta di riso ripiena al ragù, salsiccia o mozzarella è qui sostituito da un sofisticato risotto al nero di seppia. Una preparazione raffinata e apprezzata da tutti servita nella forma insolita di una piccola arancina. Perfetto per rallegrare i vostri buffet, antipasti caldi o aperitivi, senza rinunciare al gusto e all’originalità. In base alla forma e alla grandezza delle arancine al nero di seppia potrete decidere di farne un appetitoso finger food o un nutriente piatto unico o, ancora, l’antipasto perfetto di una prelibata cena a base di pesce. Nessuno resterà deluso perché il gusto particolare e la consistenza croccante fuori e morbida dentro sapranno conquistare anche i palati più esigenti. Ma state attenti alla panatura, che è il vero segreto di questa ricetta!

Preparazione
Passo 1
Tagliate la seppia a listerelle e poi a dadini. Tritate lo scalogno e fatelo soffriggere dolcemente in una padella con un filo di olio. Aggiungete la dadolatina di seppia e lasciate insaporire. Versate il riso e tostatelo per un paio di minuti, mescolando ogni tanto.
Passo 2
Bagnate con il vino e fate sfumare. Unite un mestolo di brodo e portate a cottura il risotto, aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito.
Passo 3
A 10 minuti dal termine colorate con il nero di seppia, e dopo 5 minuti, completate con i pisellini. Al termine, levate e mantecate con una noce di burro; quindi distribuite il risotto in una teglia, livellatelo con il dorso di un cucchiaio e lasciatelo raffreddare.
Passo 4
Modellate con il risotto tante arancine delle dimensioni di una pallina da ping pong. Passatele nelle uova sbattute e poi nel pangrattato e premete, per far aderire bene la panatura.
Passo 5
Scaldate abbondante olio in una padella e friggeteci le arancine. Man mano che sono pronte, scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina. Al termine, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
300 g Riso
2 bustine Nero di seppia
1 Seppie
100 g Piselli
1 Scalogni
1 Vino bianco
1 l Brodo di pesce
3 Uova
q.b. Burro
q.b. Farina di grano
q.b. Pangrattato
q.b. Olio di arachidi
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale