Liquore al Caffè

Liquore al Caffè

Liquore al Caffè: un piccolo peccato di gola da concedersi a fine pasto

Liquore classico al Caffè aromatizzato alla Vaniglia

Liquore al Caffè: un classico fine pasto

Il Liquore al Caffè è ideale per concludere in bellezza un qualsiasi pasto con amici e parenti, o per soddisfare un piccolo peccato di gola. Alcolico, energetico, zuccherato al punto giusto ed aromatizzato alla vaniglia, racchiude una marcia in più grazie alla caffeina. Nelle calde giornate estive, può essere servito anche freddo ed impiegato come bagna per dolci e dessert. Semplice e veloce da preparare, è anche molto economico. Debitamente confezionato, può diventare una straordinaria ed apprezzatissima idea regalo. Il segreto per ottenere un ottimo liquore al caffè è racchiuso nel tempo di riposo. Le bottiglie, perfettamente sterilizzate e preferibilmente in vetro scuro, vanno conservate in un luogo fresco, lontano dai raggi solari e da fonti di calore. Vanno lasciate riposare per almeno 3 settimane o poco più, agitandole una volta ogni 2 giorni.

Preparazione
Passo 1
"Macinate grossolanamente i chicchi di caffè e incidete la stecca di vaniglia. Versate il liquore in una piccola damigiana. Unite il caffè e la vaniglia, chiudete ermeticamente, e conservate in un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce per 4-5 giorni."
Passo 2
"Durante questo periodo agitate la damigiana almeno un paio di volte al giorno. Più lascerete riposare l'infusione più intenso risulterà il sapore finale del liquore. Trascorso il tempo, filtrate tutto attraverso una garza sottile, ripetendo il procedi- mento almeno due volte."
Passo 3
"Versate 7,5 dl acqua in una casseruola dal fondo spesso, unite lo zucchero, portate a bollore e fate cuocere finché si sarà sciolto completamente. Levate e lasciate raffreddare. Aggiungete lo scirop- po all'infusione nella damigiana, tappate e agitate brevemente."
Passo 4
"Travasate il liquore in bottiglie di vetro sterilizzate, servendovi di un imbuto foderato con una garza. Poi tappatele e lasciatele riposare in un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce, per almeno 3 settimane (agitandole almeno una volta ogni 2 giorni)."

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

1 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
400 g Zucchero