La besciamella e lasagne alla bolognese creano un ricco e sfizioso primo piatto

Besciamella e Lasagne alla Bolognese

Come preparare la besciamella e lasagne alla bolognese

La besciamella e lasagne alla bolognese sono gli ingredienti perfetti per un pranzo ricco e casereccio all'insegna della cucina emiliana.

La besciamella e lasagne alla bolognese, due prelibatezze della cucina casereccia emiliana

La besciamella e lasagne alla bolognese sono un delizioso primo piatto della cucina emiliana. Le lasagne vengono preparate con le sfiziose sfoglie di pasta all'uovo e sono condite con una ricca salsa di ragù e un goloso strato di besciamella. La storia racconta che le lasagne alla bolognese erano diffuse nel Medioevo. Questo primo piatto della gastronomia emiliana era apprezzato da molti poeti come Cecco Angiolieri e Jacopone da Todi. Il segreto della preparazione delle lasagne è la besciamella, un condimento sostanzioso e gustoso fatto con latte, farina, burro e spezie. Luca Montersino offre una guida facile alla preparazione di una ricetta esemplare della ricca cucina dell'Emilia Romagna. Le lasagne alla bolognese sono amate da tutti, adulti e bambini, e sono ottime da servire in occasioni informali come un pranzo o una cena in famiglia.
Preparazione
Passo 1
Preparate la besciamella: raccogliete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere dolcemente.
Passo 2
Unite la farina, tutta in una volta, e mescolate per 2-3 minuti fino a ottenere un roux.
Passo 3
Fate scaldare il latte in una casseruola e, quando avrà raggiunto il bollore, unite il roux.
Passo 4
Mescolate con cura fino a completo scioglimento. Aggiungete il sale, profumate con una grattugiata di noce moscata e lasciate cuocere, sempre mescolando, per circa 15 minuti. Spegnete e tenete da parte.
Passo 5
Portate a ebollizione abbondante acqua, unite un filo di olio e salate. Stendete la pasta sfoglia e ricavatene dei quadrati. Calate la pasta nell’acqua, una sfoglia alla volta, e lessatela per pochi minuti.
Passo 6
Prelevate le sfoglie di pasta con una schiumarola e versatele in una ciotola con abbondante acqua fredda.
Passo 7
Scolatele e fatele asciugare su un canovaccio pulito.
Passo 8
Imburrate una pirofila, velate il fondo con la besciamella e disponetevi la sfoglia. Farcite, alternando, con uno strato di ragù, besciamella, parmigiano e qualche fiocchetto di burro. Proseguite a realizzare gli strati, fino a esaurimento degli ingredienti.
Passo 9
Terminate con uno strato di besciamella, parmigiano grattugiato e ragù; infornate a 180 °C e fate cuocere per circa 30 minuti; alzate la temperatura a 230 °C e lasciate gratinare. Sfornate, lasciate intiepidire per circa 20 minuti e servite.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Pasta all'uovo
400 g Ragù di carne
100 g Parmigiano
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
Per la besciamella
1 l Latte
80 g Burro
80 g Farina di grano
10 g Sale
q.b. Noce moscata