Verdure in pastella con salsa di avocado

Non le solite verdure fritte, ma un antipasto sfizioso e profumato: la pastella è in questo caso aromatizzata al sesamo e la salsa nella quale intingere i bocconcini di verdure è a base di avocado, con succo di limone verde e coriandolo. Il fritto risulta in questo modo più leggero e digeribile. Noi qui abbiamo scelto funghi, cavolfiore, zucchine e carote, ma voi scegliete pure le verdure che più vi piacciono e mettetevi all'opera per preparare le verdure fritte in pastella che più vi piacciono.
Preparazione
Passo 1
Per la salsa: 

tagliate i due avocado a metà e denocciolateli. In un frullatore raccogliete la polpa degli avoado, l'aglio schiacciato, i pomodori a dadini, l'aneto, il coriandolo e il succo di limone e frullate fino a ottenere una crema omogenea.

Versate la salsa in una ciotola, coprite con un foglio di pellicola trasparente e trasferite in frigo.
Passo 2
Per la pastella: 

setacciate insieme la farina, la fecola e un pizzico di sale.

In una ciotola sbattete l'uovo con 15 cl di acqua chiacciata; incorporate, poco a poco, la farina, quindi l'olio di sesamo.
Pulite le verdure, tagliatele a tocchetti e fatele sbollentare per 1 minuto, separatamente, in acqua bollente e salata.
Passo 3
Scolate le verdure, passatele nella pastella e immergetele nell'olio caldo.

Friggetele e, quando saranno dorate, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina.

Mettetele in un piatto da portata, accompagnate con la salsa a parte e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Verdure
q.b. Olio di arachidi
Per la salsa
2 Avocado
2 Aglio
300 g Pomodori
1 cucchiaio Aneto
1 pizzico Coriandolo
1 cucchiaio Succo di limone
125 g Farina di grano
50 g Fecola
1 Uova
1 cucchiaio Olio di sesamo
q.b. Sale