Tris di Tortini di Patate Fave e Pecorino

Tris di Tortini di Patate Fave e Pecorino

Tris di tortini di patate fave e pecorino: un idea stuzzicante e gustosa

Il tris di tortini di patate fave e pecorino è una ricetta sfiziosa e raffinata, ideale da proporre come antipasto o aperitivo.

Come preparare i deliziosi e sfiziosi tris di tortini di patate fave e pecorino, ottimi da servire durante un buffet o un aperitivo

Portate in tavola l'allegria e il buonumore con il nostro fantastico tris di tortini di patate fave e pecorino, un'idea tanto semplice quanto prelibata, ideale da realizzare quando si ha voglia di un antipasto goloso e allo stesso tempo diverso dal solito. Questi piccoli sformati sono talmente buoni che piaceranno sia ai grandi che ai piccini, gustati ancora caldi e cremosi. Il tris di tortini di patate fave e pecorino è una ricetta vegetariana dall'aspetto rustico e invitante, che conquisterà a prima vista anche i vostri ospiti più raffinati. Impossibile resistere alla loro bontà e golosità, specialmente durante una festa in famiglia o tra amici, quando il buon cibo non può mai mancare. Non vi resta che scegliere il gusto: preferite la versione al rosmarino, quella ai pomodorini o alle olive?

Preparazione
Passo 1
"Lavate 3 patate, tagliatele a fette rotonde sottili e sbollentatele per 5 minuti in acqua leggermente salata. Poi scolatele e tenetele da parte."
Passo 2
"Affettate sottilmente gli scalogni e fateli appassire in una padella con una noce di burro. Aggiungete le fave, profumate con un po’ di mentuccia tritata e lasciate insaporire. Versate la panna e fatela ridurre a fuoco basso. Raccogliete tutto nel bicchiere del mixer, salate, pepate e frullate fino a ottenere una purea omogenea."
Passo 3
"Stendete la sfoglia allo spessore di 3-4 mm, quindi ritagliate 3 dischetti rotondi a un diametro maggiore rispetto a quello degli stampini. Imburrate gli stampini e foderateli con i dischi di sfoglia."
Passo 4
"Farcite i tortini con le rondelle di patata sbollentate e quindi con la purea preparata. Lavate le patate rimaste, sbucciatele, tagliatele a fette sottilissime e disponetele a girandola in ogni tortino, lasciando un piccolo spazio al centro. Mettete al centro di una tortina un ciuffo di rosmarino, di un’altra il pomodorino e dell’ultima le olive."
Passo 5
"Mettete in forno già caldo a 180° C e fate cuocere per 25-30 minuti, fino a che le patate non saranno dorate. Sfornate, lasciate intiepidire e servite."

Dettagli

Tempo

35 minuti

Porzioni

3 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
3
+
250 g Pasta sfoglia
200 g Pecorino
2 dl Panna
6 Patate
2 Scalogni
1 rametto Mentuccia
1 Rosmarino
1 Pomodori datterini
2 Olive di Gaeta
q.b. Burro
q.b. Sale
q.b. Pepe