Pizzotti alla romana

Pizzotti alla romana

Un morbido ripieno di fiori di zucca, ricotta e pancetta racchiuso nel gustoso involucro dei <b>pizz

È una ricetta ideale per un buffet o un aperitivo. Lavorate la pasta e, dopo 1 ora di riposo, dividetela in panini. Preparate il ripieno dei pizzotti alla romana a base di fiori di zucca, ricotta e pancetta e, una volta pronto, farcite i panini, chiudeteli e infornateli.

I pizzotti alla romana sono un piatto sfizioso e saporito. Una ricetta da utilizzare in un pranzo fuori casa, per un aperitivo ricco o in una gita fuori porta.

I pizzotti alla romana, uno sfizio per tutti i palati, semplice da preparare

È una variante di un piatto tipico della tradizione culinaria della Puglia. Esistono diverse versioni dei pizzotti eppure questa si distingue su tutte perché il nostro Giovanni Gandino ha inserito un elemento interessante di novità. I pizzotti alla romana, infatti, sono panini fatti con la pasta della pizza. Sono appositamente pensati per chi ama la pizza e i panini allo stesso modo e non può scegliere di farne a meno. La pasta è gustosa, friabile e leggera e, all'interno, ha un delizioso ripieno a base di fiori di zucca, ricotta e cubetti di pancetta. Sono un'idea comoda, saporita e divertente. Rimarrete colpiti in modo piacevole da questo gustoso e originale piatto. Seguiamolo in questa deliziosa ricetta e scopriamo meglio tutti i segreti della sua preparazione.

Preparazione
Passo 1
Mescolate la farina con il lievito. Versate a filo l’acqua e iniziate a impastare; quando la farina avrà assorbito l’acqua, aggiungete l’olio e infine il sale, e proseguite a lavorare per almeno mezz’ora fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla, avvolgete con pellicola trasparente e fate riposare per circa un’ora a temperatura ambiente.
Passo 2
Trascorso il tempo di riposo, formate tanti filoncini da circa 100 g l’uno. Copriteli e lasciateli lievitare per circa un’ora, quindi stendeteli leggermente spolverizzandoli con un po’ di farina in modo che non si appiccichino alle mani.
Passo 3
Pulite i fiori di zucca e privateli del gambo (se il fiore è fresco, lasciate il pistillo perché sarà la parte più gustosa). Distribuite i fiori di zucca all’interno dei filoncini e poi aggiungete un cucchiaino di ricotta e qualche cubetto di pancetta.
Passo 4
Chiudete i filoncini, sigillando bene la farcitura, e trasferiteli in una teglia, foderata con carta forno. Copriteli e lasciateli lievitare per circa un’ora, quindi infornate a 200 °C e fate cuocere per 15 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
1 kg Farina di grano
550 g Acqua
4 g Lievito
30 g Sale
40 g Olio extravergine di oliva
Per il ripieno
30 Fiori di zucca
q.b. Ricotta di bufala
q.b. Pancetta
Vi serve inoltre
q.b. Pancetta
Per la cottura dei <b>pizzotti alla romana</b>
q.b. Farina di grano