Pizzotti al pesto

Pizzotti al pesto

Il fresco cuore ligure nei <b>pizzotti al pesto</b>

I pizzotti al pesto sono una ricetta di un piatto ideale per un buffet o un aperitivo.

I pizzotti al pesto sono un piatto gustoso e saporito, l'ideale pranzo da gustare fuori casa e anche un ottimo stuzzichino per un buffet o un'aperitivo.

È una variante di un piatto tipico della tradizione culinaria della Puglia. Esistono diverse versioni dei pizzotti e questa si distingue perché il nostro Giovanni Gandino ha inserito un elemento della cucina genovese, il pesto. I pizzotti al pesto, infatti, sono panini fatti con la pasta della pizza, farciti con il pesto alla ligure abbinato a fagiolini e patate lesse. La pasta, caratteristica della pizza, è gustosa, friabile e leggera e la deliziosa farcitura ha un sapore ricco, fresco e leggero. Il tutto è unito da una spolveratura finale di grana padano che dà a questo piatto quel giusto tocco in più. L'insieme è una pietanza sostanziosa e, allo stesso tempo, sana e saporita. I vostri commensali saranno sicuramente piacevolmente sorpresi! Seguiamo questa deliziosa ricetta e scopriamo meglio tutti i segreti della sua preparazione.
Preparazione
Passo 1
Mescolate la farina con il lievito. Versate a filo l’acqua e iniziate a impastare; quando la farina avrà assorbito l’acqua, aggiungete l’olio e infine il sale, e proseguite a lavorare per almeno mezz’ora fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla, avvolgete con pellicola trasparente e fate riposare per circa un’ora a temperatura ambiente.
Passo 2
Trascorso il tempo di riposo, formate tanti filoncini da circa 100 g l’uno. Copriteli e lasciateli lievitare per circa un’ora, quindi stendeteli leggermente spolverizzandoli con un po’ di farina in modo che non si appiccichino alle mani. Disponete all’interno 5-6 fagiolini già lessati, 2-3 fettine di patata già lessata e qualche cucchiaio abbondante di pesto.
Passo 3
Chiudete i filoncini, sigillando bene la farcitura, e ungeteli leggermente con un filo di olio. Trasferiteli in una teglia, foderata con carta forno, e spolverizzateli con un po’ di grana grattugiato. Copriteli e lasciateli lievitare per circa un’ora, quindi infornate a 200 °C e fate cuocere per 15 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e servite.

Dettagli

Tempo

215 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Farina di grano
550 g Acqua
4 g Lievito in polvere
30 g Sale
40 g Olio extravergine di oliva
q.b. Pesto
q.b. Fagiolini
q.b. Patate
q.b. Grana