Flan di Porri e Ravanelli con Zabaione Salato

Flan di Porri e Ravanelli con Zabaione Salato

Il Flan di Porri e Ravanelli con Zabaione Salato è un preparazione molto particolare, dai sapori del

Un piatto di Flan di Porri e Ravanelli ottimamente preparato e egregiamente guarnito apre alla perfezione i nostri pasti estivi

Il Flan di Porri e Ravanelli con Zabaione Salato, fantasia e colore per i nostri palati

Il flan di porri e ravanelli con zabaione salato è una geniale creazione del creativo chef Sergio Maria Teutonico. Unisce diversi tipi di sapori e molteplici toni, dal croccante delle verdure al cremoso della salsa, che in questo caso è appunto identificata con uno spettacolare e saporitissimo zabaione salato.

Si tratta di uno sformato monoporzione dai toni freschi grazie alle verdure stagionali, che regala estreme soddisfazioni a tutti i palati, anche quelli più esigenti.

Viene utilizzato prevalentemente come antipasto, ma può essere dirottato sulle seconde portate senza alcun problema. La guarnizione viene effettuata grazie alla gustosa salsa di zabaione salato, che regala al piatto la relativa sensazione di cremosità per un mix perfetto con il croccante del ravanello e del porro.

Preparazione
Passo 1
In una padella fate saltare i porri, puliti e affettati sottilmente, con l’aglio e un filo di olio; aggiungete le foglie dei ravanelli e fatele appassire (se necessario, bagnate con mezzo bicchiere di acqua). Una volta cotto, spegnete e lasciate intiepidire, quindi con un mixer a immersione frullate fino a ottenere una purea omogenea. Incorporate gli albumi, un pizzico di noce moscata e il grana grattugiato. Regolate infine di sale e di pepe.
Passo 2
Lavate accuratamente i ravanelli e tagliateli a lamelle molto sottili; ungete gli stampini per flan e foderateli con le fettine di ravanello disponendole con cura come se fossero "squame di pesce". Versate al centro il composto di porri e fate cuocere in forno a bagnomaria a 170 °C per circa 25 minuti.
Passo 3
Nel frattempo in una ciotola, sempre a bagnomaria, montate i tuorli con un pizzico di curcuma e di sale. Quando il composto sarà gonfio e spumoso, versate a filo il vino e proseguite a lavorare fino a ottenere uno zabaione cremoso e ben addensato. Sfornate i flan e lasciateli intiepidire, quindi sformateli e serviteli con lo zabaione.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
2 Ravanelli
2 Porri
4 Uova
100 g Grana
100 g Vino bianco
1 spicchio Aglio
q.b. Noce moscata
q.b. Curcuma
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe