Crema di Carote

Crema di Carote

Vediamo la ricetta della crema di carote

Crema di carote accompagnata con crostini di pancarré triangolari e cotti in forno

Come preparare la Crema di Carote

Dovete servire un condimento creativo ma siete a corto di idee o le proposte che avete trovato non vi ispirano? Allora eccovi la soluzione, golosissima e genuina: la crema di carote! Dalla preparazione semplice e velocissima, questa ricetta si rivelerà particolarmente adatta a venire incontro ai gusti di chiunque: si basa, infatti, su ingredienti saporiti e sapientemente accostati fra loro. Le carote, naturalmente, costituiscono la base della portata, e le conferiscono anche il loro colore arancio. Ad esse si affiancano il latte e dell'ottimo brodo vegetale, a cui si aggiunge poi del delizioso caprino fresco. A profumare e aromatizzare il vostro piatto interverrà quindi qualche delicato ago di rosmarino, e il pepe lo insaporirà ulteriormente. Pronti a gustare la vostra crema di carote e ad accompagnarla con del meraviglioso pancarré cotto in forno? Allora scopriamo subito i due passaggi del procedimento!
Preparazione
Passo 1
Raschiate le carote sotto l’acqua corrente. Spuntatele e tagliatele a rondelle. Raccogliete le carote in una casseruola, unite 2 mestoli di brodo vegetale bollente e il latte. Portate a bollore e fate cuocere per una decina di minuti o comunque finché le carote saranno tenere. Salate e pepate.
Passo 2
Levate, aggiungete il caprino e frullate, fino a ottenere una sorta di crema. Distribuite la crema nei bicchieri, irrorate con un goccio di olio, decorate con qualche ago di rosmarino e servite con crostini di pancarré, tagliati a triangolo e tostati in forno.

Dettagli

Tempo

5 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
300 g Carote
2 dl Latte
100 g Formaggio caprino
1 Rosmarino
q.b. Brodo vegetale
q.b. Pancarré
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe