Uova sode ripiene per Pasqua

Le uova sono, insieme all'agnello, uno dei simboli più tipici della Pasqua in cucina.

Presenti in moltissime preparazioni, le uova si prestano a diventare protagoniste di ogni genere di portata: antipasti, primi, secondi e contorni.

Lo chef Stefano Fagioli oggi ci propone un gustoso antipasto, perfetto per un pranzo di Pasqua tradizionale: le uova sode ripiene di tonno, capperi e maionese.

Veloci e semplici da preparare, le uova sode ripiene sono perfette anche per il pic nic di Pasquetta.

Vediamo allora ingredienti e preparazione di questa gustosa ricetta: le uova sode ripiene.

Preparazione
Passo 1

Immergere le uova in acqua fredda all’interno di un pentolino, portare a bollore e, da quando bolle, contare 8 minuti, poi scolare le uova e raffreddarle sotto acqua corrente.

Passo 2

Sgusciare le uova e tagliarle a metà. Tenere da parte i bianchi e mettere i rossi in una ciotola.

Passo 3

A parte, in un frullatore, tritare finemente l’insalata verde, il cipollotto, il prezzemolo, le olive nere, i ravanelli ed il basilico, unire un filo d’olio fino ad ottenere una salsa verde omogenea.

Passo 4

Trasferire la salsa nella ciotola con i tuorli sodi, lavorare con una forchetta amalgamando il composto, poi unire la maionese ed un cucchiaio di olio, infine il parmigiano.

Passo 5
Farcire gli albumi sodi con il composto ottenuto e servire guarnendo a piacere con prezzemolo ed olive nere.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
Per la preparazione
8 Uova
100 g Parmigiano
2 cucchiai Maionese
1 cucchiaio Capperi
1 Cipollotti
4 foglie Basilico
1 cucchiaio Prezzemolo
q.b. Insalata verde
1 Ravanelli
q.b. Olive nere