Servire in tavola la terrina arrotolata di spinaci e salmone è un successo assicurato

Terrina Arrotolata di Spinaci e Salmone

Preparare la terrina arrotolata di spinaci e salmone

La terrina arrotolata di spinaci e salmone è la ricetta perfetta per presentare un piatto elegante che esalti il gusto del pesce.

L'eleganza della terrina arrotolata di spinaci e salmone

L'organizzazione di grandi pranzi o grandi cene pone un gran numero di difficoltà. Una tra queste è quella di inserire nel menù dei piatti in grado di accontentare tutti i commensali. La terrina arrotolata di spinaci e salmone è la scelta ideale per risolvere il problema. Già dal momento del servizio in tavola farà innamorare tutti i presenti, stimolando un'acquolina in bocca che sarà ampiamente ripagata dopo il primo assaggio. L'eleganza della presentazione racconta quanto di buono c'è tra gli ingredienti. Gli spinaci si legano perfettamente al salmone che, con la sua doppia preparazione, ne è al tempo stesso involucro e ripieno. Il panorama di sapori è completo grazie al sapore delicato e caratteristico del pesce e alla consistenza degli spinaci. La qualità gustata dal palato è superata solo dalla raffinatezza percepita dagli occhi. I colori sono armoniosi e rendono il piatto un'esperienza culinaria unica.
Preparazione
Passo 1
Sfilettate il salmone, avendo cura di rimuovere le spine e la parte scura grassa sottopelle. Utilizzate la pelle ricavata per rivestire la terrina. Rimuovete del tutto la parte scura grassa: conferirebbe un sapore troppo forte. Tenendo la lama del coltello in obliquo, tagliate metà del salmone a fettine spesse mezzo cm. Disponete le fettine in uno strato, a ricoprire la pelle, condite con un pizzico di sale e cospargete con il tè verde.
Passo 2
In un mixer da cucina raccogliete il salmone restante (circa 200 g), il pancarrè spezzettato, un pizzico di sale, l’albume, la panna, il concentrato di pomodoro e un cubetto di ghiaccio, e frullate per pochi secondi. Tutti gli ingredienti devono essere molto freddi. Passate il composto con un setaccio a maglia fine e trasferitelo in un recipiente.
Passo 3
Strizzate bene gli spinaci e sminuzzateli al coltello. Conditeli con un pizzico di sale e due cucchiai di olio, e metteteli sul rotolo al salmone. Salate leggermente.
Passo 4
Con un sac à poche disponete il composto di salmone formando tanti cordoncini.
Passo 5
Avvolgete la carta forno su se stessa e realizzate un rotolo.
Passo 6
Chiudete e sigillate bene i bordi con la carta forno. Trasferite il rotolo in uno stampo per terrine e cuocete in forno a 85 °C per almeno 1 ora. Sfornate e servite caldo, tagliato a fette, con un filo di olio e un contorno di verdure.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
500 g Salmone
80 g Pancarré
1 Albumi d'uovo
70 ml Panna
200 g Spinaci
1 cucchiaio Pomodoro San Marzano
1 Ghiaccio
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale