Tempura di lattuga di mare con crema di riso basmati

C'è tempura e tempura. E, di solito, siamo abituati a mangiare la più tradizionale tempura di pesce, con gamberi e calamari come tradizione giapponese vuole. Ma stavolta lo chef Daniele Usai ha voluto stupirci con una tempura molto particolare, sicuramente da assaggiare. Stiamo parlando della tempura di lattuga di mare ed erbe aromatiche con crema di riso basmati. Un abbinamento unico e delicato da portare in tavola in qualunque occasione.
Preparazione
Passo 1
Cuocere al dente il riso basmati, toglierne un po per guarnizione e far stracuocere il resto. Frullare dunque molto finemente ottenendo una crema liscia e setosa. Aggiustare di sale e pepe.

Miscelare le farine con il baking powder ed aggiungere l’acqua gassata fino a consistenza.
Passo 2
Friggere pastellando con la tempura, le foglie di lattuga ed alcune cime di erbe aromatiche, in olio a 180 °C.
Passo 3
Guarnire la crema con le uova di riccio, il riso intero, le erbe aromatiche e la tempura.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
100 g Riso
30 g Ricci
3 foglie Lattuga
q.b. Erbe aromatiche
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
100 g Farina di riso
100 g Farina 00
100 g Fecola
pizzico Baking
q.b. Acqua
q.b. Olio di arachidi