Croccanti e morbidi allo stesso tempo: i soufflé con gamberi e asparagi

Soufflé con Gamberi e Asparagi

Soufflé con gamberi e asparagi, una soffice bontà genuina

Un'idea squisita per valorizzare le verdure: i gustosi soufflé con gamberi e asparagi

Un soffice rustico con i soufflé con gamberi e asparagi

Una delle tante idee sfiziose per arricchire un buffet o un aperitivo è rappresentata dalla creazione del soufflé: direttamente dalla tradizione culinaria francese, il piatto è famoso per la sua versatilità che gli consente, oltre alla preparazione dolce oppure salata, di essere accolto in tavola con gioia ed entusiasmo. La ricetta del soufflé con gamberi e asparagi racchiude tutta la bontà della preparazione di base, unita alla croccante fragranza dei gamberi e alla freschezza genuina degli asparagi. Un piatto nutriente, a cui va prestata molta attenzione in fase di realizzazione: oltre a mantenere tutti gli ingredienti a temperatura ambiente, i tuorli si devono unire sempre uno alla volta. Infine la cottura: non deve mai eccedere proprio per evitare che il soufflé possa gonfiarsi troppo, ma nemmeno essere a temperatura troppo bassa, per scongiurare l'effetto contrario di un soufflé con poco volume.
Preparazione
Passo 1

I gamberi

Sgusciate le code di gambero e fatele saltare in padella con una noce di burro. Regolate di sale, aromatizzate con la scorza di 1/2 arancia, sfumate con metà del suo succo e lasciate cuocere per 1-2 minuti. Sgocciolatele e frullatele, fino a ottenere un composto sodo.
Passo 2

Gli asparagi

Lessate gli asparagi in abbondante acqua leggermente salata, eliminando la parte finale e fibrosa. Scolateli, frullateli fino a ottenere una purea e passatela infine al setaccio.
Passo 3

La besciamella

In un pentolino fate fondere il burro, unite la farina e mescolate con cura sempre a fuoco dolce. Unite il latte a filo, condite con sale e noce moscata, e cuocete sempre mescolando fino ad ottenere una besciamella ben liscia. Togliete dal fuoco e unite i tuorli uno alla volta.
Passo 4

Gli albumi

Montate gli albumi a neve ben soda, con un pizzico di sale, e incorporateli al composto mescolando dal basso verso l’alto.
Passo 5

Negli stampi

Aggiungete la purea di asparagi, i gamberi, il grana e amalgamate bene. Versate l’impasto negli stampini già imburrati e cuocete in forno a 185 °C per 15- 20 minuti. Sfornate e servite subito.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Code di gamberi
10 Asparagi
5 Uova
50 g Parmigiano
2 Noci
1 Arance
q.b. Pangrattato
q.b. Sale
Per la besciamella
400 ml Latte
60 g Farina di grano
60 g Burro
q.b. Sale
q.b. Noce moscata