Rosmarini Dorati di Pescatrice e Gamberi

Rosmarini Dorati di Pescatrice e Gamberi

I rosmarini dorati di pescatrice e gamberi sono una ricetta sfiziosa e originale

I rosmarini dorati di pescatrice e gamberi sono una prelibatezza da offrire nelle grandi occasioni.

Come preparare gli sfiziosi e originali rosmarini dorati di pescatrice e gamberi, ottimi da servire durante un aperitivo estivo

Che prelibatezza irresistibile gli spiedini di pesce fresco, profumati con erbe aromatiche genuine e mediterranee! Avreste mai pensato di poterli preparare non con dei semplici stecchini, ma con dei ramoscelli di rosmarino? Provate i rosmarini dorati di pescatrice e gamberi e non riuscirete più a farne a meno. I vostri ospiti rimarranno assolutamente entusiasti dal loro aspetto allettante e innovativo, e verranno conquistati dalla carne tenera e delicata della rana pescatrice. I gamberetti donano al tutto un tocco di raffinatezza, immancabile nelle grandi occasioni. I rosmarini dorati di pescatrice e gamberi sono semplici da realizzare e piaceranno a tutti, gustati come antipasto per aprire un pranzo a base di pesce, o come finger food al profumo di mare. Dunque nessun indugio, correte in cucina a preparare gli spiedini di rosmarino!
Preparazione
Passo 1
Sfogliate 1 rametto di rosmarino e tritate gli aghi. Spremete il succo del limone e grattugiate la scorza. Pulite il trancio di pescatrice, eliminate la pelle e le eventuali lische residue e tagliatelo a tocchetti regolari. Versate in una ciotola 4-5 cucchiai di olio, un paio di cucchiai di succo del limone e un po’ della sua scorza grattugiata.
Passo 2
Unite un po’ del trito di rosmarino e un pizzico di sale, ed emulsionate. Aggiungete i tocchetti di pesce, mescolate e lasciate marinare per una mezz’ora.
Passo 3
Intanto sgusciate i gamberi, incideteli sul dorso ed eliminate il filamento scuro dell’intestino. Sbriciolate la mollica di pane e raccoglietela in una ciotola. Aggiungete il trito di rosmarino rimasto, un po’ della scorza grattugiata del limone, l’aglio tritato e un filo di olio, e miscelate.
Passo 4
Sfogliate gli altri rametti di rosmarino, lasciando solo il ciuffetto apicale, quindi, con un coltellino, raschiate la parte legnosa per renderla liscia. Infilzate i tocchetti di rana pescatrice nei rametti di rosmarino puliti, alternandoli ai gamberi. Passate i "rosmarini" nella panatura preparata e premete leggermente con le mani per farla aderire.
Passo 5
Grigliate i rosmarini su una piastra di ghisa ben calda pochi minuti per lato. Levate, portate in tavola e servite. In alternativa, potete cuocerli in forno. In tal caso, disponeteli sulla placca del forno foderata con un foglio di carta forno leggermente unto, mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 10-15 minuti.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Alla griglia o alla brace

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Rana pescatrice
24 Gamberi
9 Rosmarino
50 g Mollica di pane
1 Limoni
1 Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale