Tortino di Zucca con Spuma di Taleggio, Salvia Fritta e Calamaretti

Tortino di Zucca con Spuma di Taleggio, Salvia Fritta e Calamaretti

Un antipasto da leccarsi i baffi!

Il tortino di zucca con spuma di taleggio, salvia fritta e calamaretti è un antipasto delizioso, perfetto per una cena chic e gustosa

Che ne dite di introdurre i vostri ospiti ad una cena con un antipasto delizioso come un tortino di zucca con spuma di taleggio, salvia fritta e calamaretti?

Il sapore dolce della zucca è un ottimo connubio con i calamaretti e la croccantezza della salvia fritta.

Preparazione
Passo 1

Per il tortino di zucca

Cuocete la zucca al forno a circa 200° per 30/40 min. Spolpatela e, in una ciotola capiente, amalgamatela con l’uovo, il formaggio, il pangrattato e la cipolla bianca, stufata dolcemente, insieme al burro. 
Passo 2
Trasferite il composto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete a 165° per 40 minuti circa.
Passo 3

Per i calamaretti

Spadellati i calamaretti con una noce di burro e qualche foglia di salvia. Altra salvia invece friggetela in poco olio evo fino a che non sarà croccante. 

Passo 4

Preparate la fonduta unendo la panna e il taleggio, lasciate che diventi fredda e, prima di servire, montatela con le fruste fino a farle incorporare abbastanza aria.

Servite il vostro tortino con la fonduta morbida, la salvia, in contrasto con i calamaretti spadellati.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
200 ml Panna
100 g Taleggio
1 rametto Salvia
20 g Calamaretti
10 g Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
per il tortino di zuzza
80 g Zucca
60 g Grana
60 g Pangrattato
1 Cipolle bianche
1 Uova
30 g Burro