Porta il gusto in tavola con la Pasta Brisée e Quiche Lorraine

Pasta Brisée e Quiche Lorraine

La fragrante Pasta Brisée e Quiche Lorraine

La pasta brisée e quiche Lorraine è un esempio di pasticceria salata davvero molto goloso, e anche particolarmente ricco per quanto riguarda la farcitura.

Segui la ricetta per preparare della fragrante e deliziosa Pasta Brisée e Quiche Lorraine e stupisci i tuoi ospiti.

Quella della Pasta Brisée e Quiche Lorraine è una ricetta saporita e fragrante che potrai proporre in tutte le occasioni. Questa torta salata dalla sfoglia croccante e dal ripieno saporito e cremoso non può davvero mancare in occasione di una festa o un avvenimento importante.

Questo piatto è perfetto per arricchire con gusto e sapore i tuoi aperitivi o i tuoi pranzi a buffet, sarà apprezzato davvero da tutti, grandi e bambini e porterà sulla tua tavola creatività ed eleganza.

Potete presentare questa splendida quiche ancora calda e già tagliata in piccole porzioni, accompagnate da forchettine o stuzzicadenti, in questo modo ognuno potrà servirsi senza correre il rischio di sporcarsi o farla cadere.

Nessuno riuscirà a resistere a questa ricetta piena di gusto e fantasia!

Preparazione
Passo 1
Setacciate la farina e disponetela a fontana; unite il burro e il sale, e incorporate un po’ alla volta l’acqua fredda.
Passo 2
Lavorate velocemente l’impasto, facendo attenzione a non scaldarlo troppo; formate un panetto, avvolgetelo con la carta forno e schiacciatelo per bene. Ponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.
Passo 3
Intanto sbattete le uova e i tuorli, unite il parmigiano, regolate di sale e pepe e mescolate. Scaldate il latte e la panna e, quando avranno raggiunto la temperatura di 80-90 °C, incorporateli tutti in una volta alle uova.

Mescolate bene con una frusta, eliminate con un cucchiaio la schiuma che si sarà formata in superficie e trasferite in frigorifero.
Passo 4
Preparate il ripieno: tritate la cipolla e fatela stufare in padella, a fuoco medio, con un filo di olio.

Sfumate con un goccio di acqua fredda, abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 10 minuti; tagliate la pancetta a dadini, uniteli alle cipolle e fateli rosolare. Profumate con il pepe, spegnete e tenete da parte.
Passo 5
Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto dal frigorifero, spolverizzatelo con un po’ di farina e stendetelo con il matterello allo spessore di 2-3 mm.
Passo 6
Spennellate il fondo di una tortiera con un po’ di burro fuso (non spennellate i bordi per evitare che la pasta scivoli in cottura), rivestitela con la pasta brisée e rifilate bene i bordi con una rotella liscia.
Passo 7
Con il pollice schiacciate bene il bordo e fatelo aderire allo stampo; punzecchiate il fondo con i rebbi di una forchetta, e coprite con un foglio di carta forno.

Versatevi all’interno le sfere di ceramica, infornate a 180 °C e fate cuocere per circa 15 minuti.
Passo 8
Trascorso il tempo di cottura, sfornate, eliminate le sfere e la carta, e distribuite uniformemente il ripieno.
Passo 9
Tagliate l’emmentaler a dadini e distribuiteli sul ripieno. Unite il composto di uova e latte, infornate nuovamente a 170 °C e fate cuocere per 20 minuti.

A cottura ultimata, sfornate, lasciate intiepidire, sformate e servite
Passo 10

Il consiglio dello chef

Mescolate innanzitutto burro e farina insieme, poi aggiungete tutti gli altri ingredienti.

Il risultato finale è una pasta particolarmente croccante e friabile.
Passo 11
Stendete la pasta che avanzerà dalla preparazione, avvolgetela in un foglio di carta forno e conservatela in frigo ben sigillata, per una nuova preparazione.

Non ungete i bordi della tortiera! La pasta scivolerebbe in cottura e non riuscirebbe a contenere il ripieno.
Passo 12
Non lavorate troppo la pasta! Acquisterebbe un’elasticità eccessiva e si deformerebbe nel corso della cottura (anche il tempo di riposo è importante per ridurre questo rischio).

Dettagli

Tempo

70 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
per la pasta brisée
500 g Farina di grano
250 g Burro
125 ml Acqua
8 g Sale
per la quiche lorraine
400 g Pasta brisée
200 g Pancetta
200 g Emmental
200 g Cipolle bianche
180 g Uova
20 g Tuorli
150 ml Panna
150 ml Latte in polvere
2 cucchiai Parmigiano
q.b. Sale
q.b. Pepe