Panzerotti filanti ai porcini

Uno tira l'altro! Sono i panzerotti al forno con un ripieno di funghi porcini e mozzarella filante, ideali per un antipasto irresistibile. Il consiglio dello chef Daniele Persegani è quello di usare funghi porcini freschi e la mozzarella per pizza, quella che rilascia meno liquido in cottura, in modo da avere un ripieno saporito e filante al punto giusto. Se non avete a disposizione dei porcini, potete naturalmente sostituirli con altre varietà di funghi, come i pioppini o gli champignon.
Preparazione
Passo 1
Per i panzerotti: fate la classica fontana con la farina e unite al centro lo strutto e il lievito; versate a filo 280 g di acqua e iniziate a impastare. Aggiungete il sale e lavorate bene fino a ottenere un impasto sodo e omogeneo. Formate una palla, coprite con un canovaccio e fate riposare per 2 ore.

Passo 2
Scottate i pioppini in acqua salata e acidulata con 2 cucchiai di aceto per pochi minuti; scolateli e fateli saltare in padella con un filo di olio e l’aglio. Salate, pepate, profumate con il prezzemolo tritato e spegnete. Sminuzzate i funghi e tagliate a dadini la mozzarella.


Passo 3
Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto lievitato e, con un coppapasta o un bicchiere, ricavate tanti dischetti.
Distribuite al centro di ogni dischetto i funghi sminuzzati e la mozzarella, chiudete a mezzaluna e sigillate i bordi con i rebbi di una forchetta. Infornate a 230 °C e fate cuocere per circa 15 minuti. Sfornate e servite.

Dettagli

Tempo

25 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per i panezerotti:
500 g Farina forte
10 g Lievito di birra
1 Strutto
10 g Sale
Per il ripieno:
200 g Mozzarella
400 g Funghi porcini
2 cucchiai Aceto
1 spicchio Aglio
1 Prezzemolo
q.b. Sale