Servire in tavola la mousse di fagiolini e chips di ravanello significa puntare sull'originalità

Mousse di Fagiolini e Chips di Ravanello

Preparare una mousse di fagiolini e chips di ravanello

La mousse di fagiolini e chips di ravanello è la ricetta che permette di provare un'esperienza multisensoriale unica.

La rivoluzione della mousse di fagiolini e chips di ravanello

Portare in tavola un piatto raffinato e da mangiare con gli occhi è il massimo obiettivo da raggiungere per chiunque si cimenti con i fornelli. La mousse di fagiolini e chips di ravanello è il piatto ideale per riuscire nell'intento. Una preparazione che non presenta grandi difficoltà e rivoluziona il concetto di antipasto. Il solito crostino e il classico salume affettato saranno messi in ombra dalla bellezza e la bontà di cui è bandiera questa ricetta. La mouse di fagiolini coniuga perfettamente il suo essere nutriente con una leggerezza quasi incredibile. È con le chips di ravanello che il piatto acquista punti in fatto di bellezza della presentazione. Un tocco raffinato che va a completare un panorama di sapori in grado di accontentare tutti i commensali, trasformando un semplice antipasto in un'esperienza culinaria unica. La fetta di pane su cui si poggia il tutto dona infine consistenza alla composizione rendendo piacevole ogni boccone.
Preparazione
Passo 1
Mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina; mondate i fagiolini, sciacquateli e lessateli per pochi minuti in acqua leggermente salata. Una volta cotti, scolateli, asciugateli e frullateli con il basilico fino a ottenere una purea piuttosto densa; incorporate la gelatina, ben strizzata, e frullate ancora (se necessario, potete passare la purea al setaccio).
Passo 2
Fate raffreddare completamente la purea, quindi incorporate la panna semimontata regolando di sale e di pepe. Coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per circa 2 ore. Pulite i ravanelli e tagliateli a fettine sottilissime; passatele nella farina e friggetele in abbondante olio di semi ben caldo. Scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina.
Passo 3
Tostate le fettine di pane e sfregatele con lo spicchio di aglio; disponete sopra due quenelles di mousse, guarnite con chips di ravanello e condite con un filo di olio a crudo. Profumate con una macinata di pepe e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Fagiolini
2 foglia Gelatina alimentare
1 Basilico
100 g Panna
4 Ravanelli
q.b. Farina di riso
q.b. Pane
1 spicchio Aglio
q.b. Olio di arachidi
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe