Le Patate Farcite con Bresaola, Pesto e Formaggio Puzzone di Moena

Le Patate Farcite con Bresaola, Pesto e Formaggio Puzzone di Moena

Il gusto morbido e cremoso delle patate farcite con bresaola

Le patate farcite con bresaola sono una ricetta di un antipasto a base di verdure, salumi e formaggi.

Le patate farcite con bresaola e pesto sono un delizioso antipasto.

È una ricetta di Massimo Malantrucco, originale, scenografica, fresca, fantasiosa, sana e gustosa per un piatto sostanzioso e decisamente facile da preparare. Le patate vengono tagliate a ventaglio e la farcitura di bresaola viene inserita all'interno delle fenditure. Il delizioso ortaggio, una volta farcito, viene ricoperto da un velo di pesto preparato in casa e da un velo di formaggio puzzone di Moena. La farcitura dona a questo piatto un gusto deciso e un tripudio di sapori e colori incredibili. La pietanza si cuoce fino a quando il ripieno non sia ben sciolto e viene, infine, guarnito con deliziosi pistacchi tritati. Questo fa sì che il piatto sia perfetto per i palati amanti di gusti delicatamente intensi. I vostri ospiti gusteranno una pietanza sostanziosa, saporita, ricca e saranno sicuramente colpiti in modo piacevole da questa pietanza, ideale sia per un antipasto, sia per un piatto unico. Scopriamo meglio i segreti di questa deliziosa ricetta!
Preparazione
Passo 1
Lavate accuratamente le patate sotto l’acqua corrente fredda e poi asciugatele con carta assorbente da cucina. Dividetele a metà nel senso della lunghezza, senza sbucciarle. Inserite uno spiedino longitudinalmente a una distanza di 1/2 cm dalla base tagliata: questo servirà per creare un fermo al taglio. Quindi tagliate le patate a fette molto sottili, spesse circa 2 mm: in questo modo il condimento penetrerà meglio all’interno.
Passo 2
Una volta effettuato il taglio, rimuovete lo spiedino, aprite le patate leggermente a ventaglio e, aiutandovi con un pennello da cucina, conditele con un po’ di burro fuso. Quindi salate e cospargete con un pizzico di paprica dolce. Spennellate con un altro po’ di burro fuso, per far penetrare il condimento all’interno delle fette.
Passo 3
Foderate una teglia con un foglio di carta forno, disponete le patate e fatele cuocere in forno già caldo a 180 °C per circa 40 minuti. A metà cottura, levate, spennellate con un altro po’ di burro fuso e portate a cottura.
Passo 4
Tagliate in quattro le fette di bresaola e a strisce larghe quelle di puzzone di Moena. Nel frattempo preparate un pesto: sciacquate delicatamente le foglie di basilico e asciugatele con carta assorbente da cucina. Raccoglietele in un mortaio, unite i pistacchi e iniziate a pestare fino a ottenere un composto granuloso.
Passo 5
Unite il parmigiano grattugiato e 30 g di burro fuso, e proseguite a lavorare fino a ottenere un pesto omogeneo. Trascorso il tempo di cottura, sfornate le patate e inserite le fette di bresaola all’interno delle lamelle di patata. Distribuite sopra il pesto e coprite con le strisce di formaggio. 6. Trasferite nuovamente in forno a 180 °C e fate cuocere fino a quando il formaggio e il pesto saranno ben fusi. Sfornate, spennellate con un altro po’ di burro fuso e guarnite con qualche lamella di pistacchio. Distribuite nei piatti da portata e servite ben caldo.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
2 Patate
q.b. Paprica
q.b. Burro
q.b. Sale
q.b. Pistacchi
8 fette Bresaola
12 fette Puzzone di Moena
20 foglie Basilico
20 g Parmigiano