Involtini di pasta phillo con broccoli, gamberi e zenzero

La ricetta di oggi è davvero interessante, vi consiglio si provarla alla prima occasione. Sono degli involtini di pasta phillo con broccoli, gamberi e zenzero, un piatto gustoso che possiamo proporre sia come antipasto per un menu di pesce sia come sfizioso finger food da aperitivo. Questi involtini di broccoli e gamberi sono un modo originale per portare in tavola le verdure in una veste insolita e di sicuro invitante. Provate questa ricetta, poi ditemi se non avemo ragione! Sergio Maria Teutonico 
Preparazione
Passo 1
Pulite e lavate i gamberi. Cuoceteli a vapore se potete, altrimenti sbollentateli un paio di minuti in acqua appena salata quindi metteteli da parte.

 
Passo 2
Pulite e lavate il broccolo, tagliatelo a pezzetti e saltatelo in padella con uno spicchio d'aglio. Fatelo cuocere fino a farlo quasi spappolare. Regolate di sale e di pepe, quindi lasciate freddare.
Passo 3
Prendete le uova (lasciandone uno crudo per spennellare dopo), fatele sode, una volta fredde recuperate i tuorli e tagliateli a pezzetti non troppo piccoli.
Passo 4
Ora ricavate dei rettangoli di pasta phillo della misura di 15 per 20 cm. Disponete più stati di pasta uno sull'altro.
Spennellate con l'uovo che avete messo da parte quindi, nel centro, disponete una cucchiaiata di broccolo che allargherete con un cucchiaio.
Ora unite alcuni gamberetti e pezzetti di tuorlo sodo e lo zenzero tritato. Regolate di sale e di pepe quindi richiudete a mo' di involtino la pasta intorno al ripieno, piegando verso l'interno prima i lati corti e poi arrotolando nel senso del lato più lungo.

Mettete in forno a 180° C per una decina di minuti circa.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
foglia Pasta fillo
200 g Gamberi
200 g Broccoletti
1 spicchio Aglio
3 Uova
q.b. Zenzero
100 g Formaggio spalmabile
50 g Parmigiano
q.b. Curcuma
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale