Grissini sfogliati ai cereali

Nella mani di Cristina Lunardini, maestra degli impasti, la sfoglia si trasforma, in sfiziosi grissini. Complici di questa trasformazione sono il curry, i semi di sesamo, di papavero e di girasole. Autentici sfizi perfetti per accompagnare un secondo piatto, ma anche da servire come aperitivo o antipasto accompagnandoli con una salsa agrodolce con frutta secca e semi di sesamo.
Preparazione
Passo 1
Tirate la pasta sfoglia e formate un rettangolo; spennellate con l'uovo, leggermente slegato, e spolverizzate con il curry e i semi miscelati tra loro. Ripiegate la pasta sfoglia a metà e schiacciate facendo aderire bene i bordi.


Passo 2
Ricavate tante strisce (larghe circa 2 cm) e arrotolatele così da ottenere tanti grissini. Disponeteli su una teglia, rivestita con carta forno, infornate a 190 °C e fate cuocere per 15-20 minuti.

Passo 3
Nel frattempo preparate la salsa: in una ciotola versate la senape e il miele; diluite con il brandy e mescolate bene con una frusta. Tritate la frutta secca e fatela tostare in forno (o in padella) con i semi di sesamo; fate raffreddare e poi unite tutto alla salsa. Sfornate i grissini e accompagnateli con la salsa a parte.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
350 g Pasta sfoglia
1 Uova
q.b. Curry
q.b. Semi di sesamo
q.b. Semi di papavero
q.b. Semi di finocchietto
Per la salsa agrodolce:
50 g Senape
50 g Miele
3 cucchiai Brandy
1 cucchiaio Semi di sesamo
40 g Frutta secca