Supplì ai Funghi e Prosciutto

Supplì ai Funghi e Prosciutto

Il supplì ai funghi e prosciutto e tutti i segreti per una perfetta preparazione

Il supplì ai funghi e prosciutto è un ricco antipasto racchiuso in una croccante impanatura e fritto.

Il supplì ai funghi e prosciutto: un impareggiabile re della frittura nella cucina romana

Il supplì ai funghi e prosciutto è un goloso antipasto rustico e casereccio. È una polpetta di riso farcita golosamente da funghi e prosciutto e coperta da tuorlo e pangrattato in modo da creare una crosta croccante e deliziosa. Il supplì è un vero grande classico della tradizione culinaria romana. La sua origine risale al 1874, anno in cui il nome di questo antipasto fritto compare per la prima volta nel menù della Trattoria della Lepre a Roma. Sin da allora il supplì è uno dei rustici più amati della cucina romana. La versione originale è quella con pomodoro e mozzarella. Nella nostra ricetta vi proponiamo un'ottima e, soprattutto, deliziosa alternativa a base di funghi e prosciutto. L'antipasto del supplì ai funghi e prosciutto è una scelta consigliata in occasioni semplici e informali. È possibile servirla anche in un ricco buffet a base di piatti rustici. I vostri commensali, una volta assaggiata questa prelibatezza, non potranno senz'altro farne a meno.
Preparazione
Passo 1
Tritate la cipolla e fatela appassire in una casseruola con un filo di olio. Aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. Bagnate con il vino e fate sfumare. Unite un mestolo di brodo caldo e proseguite la cottura del riso aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito. Regolate di sale, levate dal fuoco e mantecate con il parmigiano e i tuorli. Quindi, stendete il risotto in una teglia e lasciatelo raffreddare.
Passo 2

Per il ripieno

Tritate lo scalogno e fatelo appassire in una padella con un filo di olio. Aggiungete gli champignon, mondati e tritati grossolanamente, e lasciate insaporire per qualche minuto. Unite il prosciutto tritato e regolate di sale. Spegnete e tenete da parte.
Passo 3
Bagnatevi le mani con acqua ben fredda, raccogliete un pugno di riso nel palmo di una mano e dategli la forma di una crocchetta ovale. Inserite al centro un po’ del ripieno preparato, e richiudete con il riso. Passate il supplì prima nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato, e premete bene per far aderire la panatura. Procedete così per tutti i supplì.
Passo 4
Friggete i supplì in abbondante olio di semi ben caldo (la temperatura giusta è di 170-180 °C). Man mano che sono pronti, scolateli su carta assorbente da cucina e serviteli.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
350 g Riso Vialone
250 g Funghi champignon
150 g Prosciutto cotto
1 Cipolle bianche
1 Scalogni
40 g Parmigiano
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Brodo di carne
2 Tuorli
2 Uova
q.b. Farina di grano
q.b. Pangrattato
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale