Sarde a Beccafico alla Catanese

Sarde a Beccafico alla Catanese

Le sarde a beccafico alla catanese sono un piatto ricco e gustoso tipico della gastronomia siciliana

Le sarde a beccafico alla catanese sono una gustosa ricetta siciliana da servire come antipasto o secondo piatto.

Come preparare delle gustose sarde a beccafico alla catanese secondo l'antica ricetta tipica della cucina siciliana.

Le sarde a beccafico alla catanese sono una ricetta ricca e gustosa tipica della cucina siciliana. Sono talmente buone e sfiziose, che possono essere servite sia come un tradizionale secondo piatto, sia come antipasto per aprire un pranzo a base di pesce. Le sarde a beccafico sono una specialità gastronomica diffusa in tutta la Sicilia, e da città in città varia per ingredienti e preparazione. A Palermo è usanza cuocerle in forno, mentre a Catania vengono fritte e mangiate calde o fredde a seconda dei gusti. Le sarde a beccafico erano in passato un piatto modesto, preparato dalle famiglie dei pescatori come imitazione dei pregiati e costosi beccafichi ripieni, destinati alle famiglie facoltose degli aristocratici. Oggi questa ricetta è ritenuta una vera e propria specialità ricercata e amata in tutto il mondo, e per questo entrata a far parte dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani.

Preparazione
Passo 1
"Mettete le sarde nell’aceto per circa 3 ore. Trascorso questo tempo scolatele bene e asciugatele delicatamente."
Passo 2
"Preparate il ripieno mescolando 100 g di mollica, i formaggi, le olive, 2 uova, pinoli, capperi, uva passa, prezzemolo. Distribuite il ripieno su una sarda e copritela con un’altra, come un sandwich. Proseguite così con il resto del pesce."
Passo 3
"Passate le sarde farcite nelle rimanenti uova sbattute e poi nella mollica. Friggetele in abbondante olio caldo fino a doratura completa e fatele scolare su carta da cucina. Servite 3 sarde ripiene per ciascuno, calde o fredde."

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
24 Sarde
100 ml Aceto
4 Uova
100 g Parmigiano
100 g Pecorino
300 g Mollica di pane
100 g Olive verdi
1 Prezzemolo
50 g Pinoli
50 g Uva
Capperi
q.b. Olio extravergine di oliva