Arancine al Pomodoro con Mozzarella e Alici

Arancine al Pomodoro con Mozzarella e Alici

Ecco come preparare le arancine al pomodoro con mozzarella e alici

Arancine al pomodoro con mozzarella e alici servite su di un piatto con gli ingredienti sullo sfondo

Il gusto tipico siciliano con originalità nelle arancine al pomodoro con mozzarella e alici

Se sei alla ricerca di un antipasto fritto da abbinare ad un menù di pesce, allora le arancine al pomodoro con mozzarella e alici sono quello che stai cercando.

Questo piatto, benché venga servito caldo, è adatto ad essere gustato in qualunque periodo dell'anno. La scelta degli ingredienti, necessari per cucinare questa prelibatezza, regalano a questo tipo di arancine un sapore unico nel suo genere.

Le arancine al pomodoro con mozzarella e alici possono essere servite insieme ad altri antipasti rustici, in modo da garantire un preludio sensazionale al proprio pranzo o alla propria cena.

Oltre ad essere molto buono, questo piatto è anche molto bello da vedere, siccome lo si può portare in tavola cosparso di foglie di basilico.

Le arancine al pomodoro con mozzarella e alici sono un finger food siciliano dalla forma conica e dal ripieno molto gustoso, ormai famose in tutta Italia. Sono diventate, infatti, un piatto simbolo della cucina nostrana.

Spesso oggetto di dibattito per il loro nome sia al femminile che al maschile, o per la forma che sia a cono o tondeggiante proprio come un'arancia, le arancine al pomodoro sono un'ottima alternativa alla ricetta classica a base di ragù.

L'impanatura dorata e croccante delle arancine permette di trattenere all'interno il ripieno morbido e filante della mozzarella. Senza tralasciare il sapore inconfondibile delle alici.

Le arancine sono facilissime da preparare e ottime da gustare durante un aperitivo con amici o per una cena sfiziosa a casa in famiglia, facendo un'ottima figura.

Preparazione
Passo 1
Lessate il riso, aggiungendo all’acqua il burro e il sale.

Una volta cotto, levate dal fuoco, unite il concentrato di pomodoro, il formaggio grattugiato e un po’ di prezzemolo tritato, e amalgamate.
Passo 2
Stendete il riso in una teglia, coprite con un foglio di pellicola trasparente, a contatto con il riso.

Lasciate raffreddare per una notte.
Passo 3
Bagnatevi le mani con acqua ben fredda, raccogliete un pugno di riso (circa 120-130 g) nel palmo di una mano, posto a cucchiaio, e dategli forma di una ciotolina.
Passo 4
Farcite con una mozzarellina e con 1 filetto di acciuga, scolato, richiudete il riso, modellate l’arancina a forma di pera e compattate.

Procedete così per tutte le arancine.
Passo 5
Tuffate le arancine nella pastella, preparata precedentemente, per ricoprirle completamente, poi scolatele e passatele nel pangrattato.
Passo 6
Scaldate abbondante olio di semi in una padella a 170-180 °C, quindi friggete le arancine fino a doratura.

Man mano che sono pronte, scolatele su carta assorbente da cucina.

Servitele calde!

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Riso
50 g Burro
20 g Sale
30 g Concentrato di pomodoro
100 g Grana
500 g Bocconcini di mozzarella
200 g Farina di grano
300 g Pangrattato
q.b. Olio di arachidi