Frittelle di ricotta e asparagi

Tra le ricette finger food firmate Monica Bianchessi non potevano di certo mancare queste strepitose frittelle di ricotta e asparagi: veloci e primaverili! Pochi minuti e l'aperitivo è già in tavola.
Preparazione
Passo 1
Tagliate gli asparagi a rondelle finissime, e fateli saltare in padella con un filo d'olio, poi regolate di sale.
Passo 2
In una ciotola versate la farina con il lievito sbriciolato e 3,5 dl di acqua a temperatura ambiente. Mescolate e unite l'uovo infine quando la pastella sarà liscia aggiungete il sale e l'erba cipollina tagliata finemente. Coprite con della pellicola e lasciate lievitare il tutto per 1 ora.  Tagliate a cubetti la ricotta e lasciatela scolare sopra un foglio di carta assorbente.
Passo 3
Scaldate l'olio di arachide, immergete i dadi di ricotta nella pastella e tuffateli nell'olio a 170°. Scolate le frittelle quando risulteranno dorate. Servitele calde con un bicchiere di prosecco.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
200 g Farina 00
20 g Lievito di birra
1 Uova
4 Asparagi
4 Erba cipollina
400 g Ricotta vaccina
1 cucchiaio Olio extravergine di oliva
1 l Olio di arachidi
q.b. Sale
q.b. Pepe