Profiteroles alla Fonduta e Pancetta affumicata

Profiteroles alla Fonduta e Pancetta affumicata

Il gusto unico e sorprendente dei profiteroles alla fonduta e pancetta affumicata

Dei gustosi profiteroles farciti con il sapore intenso della fonduta e il gusto inconfondibile della pancetta affumicata per dare vita ad un antipasto unico e originale.

Gusto e originalità: profiteroles alla fonduta e pancetta affumicata

Sei stanco di preparare i soliti antipasti con bruschette, salumi o fritti vari? Sei alla ricerca di un piatto alternativo per stupire i tuoi ospiti? Allora i profiteroles alla fonduta e pancetta affumicata fanno sicuramente al caso tuo. Unici, originali e dal gusto molto gradevole, sono assolutamente perfetti per dare un tocco di classe al tuo antipasto. I profiteroles nascono come dolci e sono simili a dei bignè, che poi vengono farciti con varie creme. Ultimamente però, i profiteroles salati hanno riscontrato maggior successo di quelli dolci. La caratteristica principale, grazie alla quale sono tanto amati, è il fatto di poter essere farciti con qualunque ingrediente, perché di per sé l'impasto ha un sapore molto semplice e leggero e quindi facile da accostare ai prodotti più svariati. La fonduta è un tipico piatto svizzero e consiste nel fondere un formaggio di pasta dura. Ha un gusto forte e deciso, ideale per insaporire una ricetta. Prova a riempire i tuoi profiteroles con fonduta e pancetta affumicata e resterai senza parole. L'unione di questi due ingredienti darà vita ad un piatto unico e inimitabile.

Preparazione
Passo 1
Versate in una casseruola 1,2 dl di acqua. Aggiungete il burro e un pizzico di sale, mettete su fuoco vivace e portate a bollore. Non appena raggiunto il bollore, levate dal fuoco, unite la farina setacciata, tutta in una volta, e mescolate. Rimettete sul fuoco e proseguite la cottura, a fiamma bassa, sempre mescolando velocemente con un cucchiaio di legno finché l’impasto si staccherà dalle pareti formando una palla. Trasferite l’impasto in una ciotola e lasciate raffreddare. Una volta freddo, unite le uova, uno alla volta, non mettendo il secondo se il primo non è già ben incorporato. Raccogliete l’impasto in un sac-à-poche con bocchetta liscia e sulla placca del forno, foderata con carta forno, formate tante palline di pasta della grandezza di una noce, ben distanziate l’una dall’altra. Mettete in forno caldo a 180 °C e fate cuocere per circa 30 minuti. Trascorso il tempo, levate e lasciate raffreddare. A questo punto i bignè sono pronti per essere farciti, o utilizzati secondo ricetta.
Passo 2
Per il ripieno: tritate la pancetta e la cipolla e fatele soffriggere in una padella con un filo di olio; poi levate e tenete da parte.
Passo 3
Preparate una besciamella: fate fondere il burro a fuoco medio in una casseruola. Unite la farina e proseguite la cottura, mescolando continuamente.
Passo 4
Levate dal fuoco e aggiungete il latte caldo. Rimettete sul fuoco, abbassate la fiamma e portate a bollore. Condite con sale e pepe, incoperchiate e proseguite la cottura per 10-15 minuti, sempre a fuoco dolcissimo fino a ottenere una besciamella densa. Levate e lasciate intiepidire.
Passo 5
Una volta tiepida, incorporate i tuorli, uno alla volta, e il soffritto alla pancetta. Quindi, trasferite il composto in un sac-à-poche e farcite i bignè.
Passo 6
Per la salsa: tagliate la fontina a dadini, raccoglieteli in un pentolino con la panna, mettete sul fuoco e fateli fondere dolcemente, mescolando ogni tanto. Infine, incorporate anche il parmigiano. Tagliate a listerelle la pancetta e fatele rosolare in una padella finché diventano croccanti.
Passo 7
Formate una piramide con i bignè farciti. Colate sopra la salsa, decorate con le listerelle croccanti di pancetta, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
75 g Farina di grano
50 g Burro
2 Uova
q.b. Acqua
q.b. Sale
1 Cipolle bianche
100 g Pancetta
1 l Latte
3 Tuorli
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Pepe
3 dl Panna
200 g Fontina
100 g Parmigiano