Involtini di Vitello al Crudo

Involtini di Vitello al Crudo

Involtini di vitello al crudo: semplicemente sfiziosi

Gli Involtini di Vitello al Crudo è una ricetta da servire sia come antipasto sfizioso e prelibato perfetto per buffet e occasioni speciali oppure come gustoso secondo di carne

Deliziosi Involtini di Vitello al Crudo, un piatto dal sapore semplicemente irresistibile

Durante un pranzo speciale in famiglia o con gli amici, non possono mai mancare delle pietanze dal sapore tradizionale e casereccio, che riescano a sorprendere il palato grazie alla loro genuinità e bontà. Oggi vi proponiamo dei gustosi involtini di vitello al crudo un piatto davvero speciale, che potrete realizzare in poco tempo.

Gli involtini di vitello farciti da un goloso ripieno al prosciutto crudo, parmigiano, pane raffermo e salvia è la classica e veloce ricetta che è possibile preparare ogni qualvolta desiderate un piatto stuzzicante da gustare in compagnia. Perfetti da servire come delizioso antipasto o portata di un buffet e aperitivo, è altresì appetitoso come secondo di carne accompagnato da una fresca insalatina o verdure di stagione.

Ciò che rende gli involtini di vitello al crudo golosi ed invitanti è il delicato sapore della salvia e la dolce cottura in padella che permette alla carne di rosolare fino a diventare irresistibilmente dorata. Gli involtini di vitello al crudo piacciono indistintamente a tutti, grandi e piccoli. Il loro aspetto rustico e sfizioso non passerà di certo inosservato. Vi garantiamo che, una volta provati, non riuscirete più a farne a meno!

Preparazione
Passo 1
Mettete la mollica di pane a bagno in un po’ di latte. Disponete le fettine di carne su un tagliere, foderato con un foglio di carta forno, coprite con un altro foglio e battetele con il batticarne.
Liberate le fettine dalla carta, rifilatele e tenete da parte. Quindi tritate i ritagli.
Passo 2
Insieme ai ritagli di carne, tritate anche 100 g di prosciutto e qualche foglia di salvia.
Strizzate la mollica di pane e raccoglietela in una ciotola. Unite il trito di carne e quello di prosciutto, aggiungete il parmigiano e il tuorlo, regolate di sale, pepate e amalgamate.
Passo 3
Distribuite il ripieno sulle fettine di carne (tenendone da parte un po’) e arrotolatele a involtino.
Avvolgete ogni involtino in una fettina di prosciutto, e fermate con uno stecchino, infilzando su ciascuno una foglia di salvia.
Passo 4
Fate fondere il burro in una padella con con 2-3 cucchiai di olio. Unite gli involtini e fateli rosolare per qualche minuto.
Bagnate con il vino e fate sfumare. Regolate di sale e pepate.
Passo 5
Aggiungete il ripieno tenuto da parte, incoperchiate e proseguite la cottura a fuoco basso per circa 20 minuti, girando ogni tanto gli involtini.
Nel caso il sugo si asciugasse troppo, bagnate con un po’ di brodo bollente.
Trascorso il tempo, levate e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Carne di vitello
200 g Prosciutto crudo
60 g Mollica di pane
2 cucchiai Parmigiano
1 bicchiere Vino bianco
1 Tuorli
1 ciuffo Salvia
50 g Burro
q.b. Brodo vegetale
q.b. Latte
2 cucchiai Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe