Cubottini Apericotta

Cubottini Apericotta

I cubottini apericotta: stuzzicante antipasto fritto tipico della cucina siciliana

I Cubottini Apericotta sono degli stuzzicchini a base di ricotta fritta racchiusi in una croccante panatura, perfetti da gustare in compagnia

Come preparare dei stuzzicanti e golosi Cubottini di Apericotta da servire come aperitivo

I siciliani sono dei veri maestri del finger food e del cibo da strada, e quando c'è in programma un aperitivo tra amici non si tirano mai indietro. Mano ai fornelli, e si friggono dei deliziosi cubottini di apericotta, da servire insieme a tante altre golosità tipiche della cucina siciliana.

A differenza di arancini, calzoni e panelle, i cubottini richiedono così poco tempo a disposizione, che in pochi minuti potrete realizzarne un'infinità. I cubottini di apericotta possono essere serviti in qualunque momento della giornata: come sfizioso buffet, ricco e goloso spuntino di metà pomeriggio, e persino durante una cena formale.

Un finger food di sola ricotta, impanato e fritto fino a diventare dorato e croccante esternamente. I cubottini apericotta sono una squisitezza a cui è impossibilr rinunciare, specialmente se serviti ancora caldi e fragranti. Se volete portare un pizzico di allegria in tavola, quale modo migliore se non offrendo ai propri ospiti questi piccoli cubottini ripieni di gustosa ricotta salata?

Preparazione
Passo 1
Tagliate la ricotta a cubotti, ricordando che al momento del taglio deve essere assolutamente molto asciutta, e passateli prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
Passo 2
Friggete i cubotti in abbondante olio di semi di arachide bollente finché la panatura non sarà croccante, infine servite come stuzzichino per l’aperitivo.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
250 g Ricotta vaccina
q.b. Farina di grano
1 Uova
q.b. Pangrattato
q.b. Olio di arachidi