Fiori di zucca fritti alla scamorza

Un piatto davvero irresistibile: i fiori di zucca fritti alla scamorza. Una ricetta facile e gustosissima che delizierà i vostri ospiti. Gianluca Nosari
Preparazione
Passo 1
Setacciate la farina in una ciotola, unite 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale, e mescolate alla farina.

Unite pian piano 1 bicchiere di acqua tiepida e continuate a lavorare lentamente con una frusta, fino a ottenere una pastella ben omogenea.

Mettete in frigo e lasciate riposare per circa 1 ora.
Passo 2
Mondate i fiori, facendo attenzione a non romperli.

Spuntate un po’ il gambo, eliminate i pistilli e puliteli con una pezzuola leggermente inumidita.

Tagliate a dadini la scamorza e a pezzetti le alici.
Passo 3
Farcite i fiori con qualche dadino di scamorza e qualche pezzettino di alice.

Immergete i fiori nella pastella, facendo in modo che ne rimangano ricoperti in modo omogeneo, quindi friggeteli, pochi alla volta, in una padella con abbondante olio extravergine caldo.

Man mano che sono pronti, scolateli su un foglio di carta assorbente da cucina.

Salateli e serviteli subito, ben caldi.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per i fiori zucca fritti
16 Fiori di zucca
200 g Scamorza
2 Alici
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
Per la pastella
2 cucchiai Olio extravergine di oliva
125 g Farina di grano
q.b. Sale