Crostini di fegatini

La Vespa Teresa è a Palazzuolo sul Senio (spartiacque emiliano romagnolo) a casa di Romana, figlia di custodi, che ricorda il bagno che faceva tanti anni fa in una vasca di legno con l'acqua riscaldata in un paiolo. Romana prepara: lo sformato di formaggio e crostini ai fegatini
Preparazione
Passo 1
Tritate la cipolla e mettetela in un tegame con dell’olio extravergine di oliva,  aggiungete qualche foglia di salvia solo per profumare e insaporire, tolta la salvia aggiungete nel soffritto i fegatini tritati.

Bagnateli con il vino e alzate la fiamma per farlo evaporare.

A questo punto togliete i fegatini dal fuoco.
Passo 2
Dissalate e diliscate le acciughe e tritatele insieme ai fegatini e capperi.

In una ciotola versate il composto e amalgamatelo bene con il resto del burro.

Rimettete il composto in un tegame e cuocete per circa un quarto d’ora aggiungendo pian piano del brodo caldo.
Passo 3
Tostate il pane a fette in forno, affinché diventi croccante, spalmateci sopra la crema e servite in tavola.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
q.b. Pane
300 g Fegatini di pollo
1 Cipolle bianche
4 Acciughe
1 cucchiaio Capperi
1 bicchiere Vino bianco
1 bicchiere Brodo
q.b. Salvia
15 g Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale