Carpaccio di Cefalo con Ananas e Timo con Olio a crudo

Carpaccio di Cefalo con Ananas e Timo

Carpaccio di Cefalo con Ananas e Timo: una pietanza fresca e veloce

Carpaccio di Cefalo con Ananas e Timo condito con un pizzico di Sale ed un filo di Olio Extravergine di Oliva a crudo

Carpaccio di Cefalo con Ananas e Timo: un piatto saporito di facile e veloce preparazione

Il Carpaccio di Cefalo con Ananas e Timo è una pietanza gustosa, altamente digeribile e molto semplice da preparare. Ideale per allietare un pranzo o una cena estiva, potrete proporlo come fresco antipasto o sfizioso e leggero secondo, da abbinare ad una bottiglia di ottimo vino bianco corposo e persistente. Il carpaccio di cefalo è una valida alternativa alla classica preparazione alla griglia, al vapore o al forno. Acquistate il pesce migliore dalle carni bianche, sode e dal sapore delicato. Nella scelta fatevi consigliare preferibilmente dal vostro pescivendolo di fiducia. Pulite l'ananas privandolo della buccia e della parte centrale legnosa. Riducetelo a dadini e distribuiteli sulle fettine di cefalo. Decorate con il timo e condite con un filo di olio a crudo ed un pizzico di sale. Lasciate marinare per 30 minuti e servite.
Preparazione
Passo 1
Pulite l’ananas, eliminando la buccia e la parte centrale legnosa; tagliate la polpa a dadini e tenete da parte. Disponete il carpaccio di cefalo nei piatti da portata e distribuite sopra i dadini di ananas.
Passo 2
Decorate con qualche rametto di timo e condite con un pizzico di sale. Guarnite con un filo di olio a crudo e lasciate riposare per almeno mezz’ora prima di servire.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Marinato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
320 g Cefalo
1 Ananas
q.b. Timo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale