Supplì alla Romana

Supplì alla Romana

Sfiziosi supplì alla romana ripieni di formaggio filante

I supplì alla romana sono delle polpettine di riso e carne con un goloso interno di formaggio filante.

Come preparare i buonissimi supplì alla romana secondo la ricetta tradizionale

I supplì alla romana sono delle gustose polpettine fritte a base di riso cotto in un sugo di carne, ripiene di fiordilatte filante. La ricetta è tipicamente laziale ma ormai diffusa in tutta Italia e apprezzata anche all'estero per la sua immensa bontà. Vengono anche chiamati "supplì al telefono" in quanto aprendosi formano dei lunghi fili di formaggio filante. Esistono diverse varianti dei supplì, ma la ricetta originale romana si contraddistingue per l'aggiunta delle interiora di gallina al macinato di vitello. Buone, sfiziose e gradite da grandi e piccini, queste piccole polpette di riso e formaggio sono un peccato di gola da cui vale la pena lasciarsi tentare. Ottime da servire come antipasto durante un pranzo informale e all'insegna della buona cucina, ma anche come buffet o aperitivo serale. Il loro sapore ricco e l'impanatura croccante vi conquisteranno al primo assaggio.
Preparazione
Passo 1
In una casseruola fate soffriggere la cipolla, tritata, con un filo di olio di oliva; unite le interiora di gallina (tranne i fegatini) e fate insaporire per qualche minuto. Aggiungete il macinato e fate cuocere per circa 10 minuti, quindi aggiungete i fegatini e sfumate con il vino. Profumate con l’alloro e il rosmarino, aggiustate di sale e di pepe e fate cuocere per altri 10 minuti.
Passo 2
Togliete le erbe, versate la passata e il concentrato di pomodoro, stemperato nel brodo caldo, e fate cuocere per 30 minuti. Aggiungete il riso, mescolate e portate a cottura, unendo il brodo caldo man mano che viene assorbito. Salate, spegnete e incorporate il parmigiano grattugiato.
Passo 3
Versate il riso su un vassoio capiente e lasciate raffreddare. Tagliate il fiordilatte a pezzetti, raccoglieteli in un colino e fateli scolare per bene. Con le mani prelevate un po’ di riso, mettete al centro un pezzetto di fiordilatte e richiudete, formando delle crocchette ovali grandi (se necessario, aggiungete un altro po’ di riso).
Passo 4
Passate i supplì nelle uova, sbattute, e poi nel pangrattato. Friggeteli in olio di semi ben caldo e, quando saranno ben dorati, scolateli e fateli asciugare su carta assorbente da cucina. Serviteli ben caldi.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

25 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
25
+
1 kg Riso
500 g Carne di gallina
500 g Macinato di vitello
800 g Passata di pomodoro
30 g Concentrato di pomodoro
100 Cipolle bianche
300 Parmigiano
400 g Mozzarella
50 g Vino bianco
50 ml Olio extravergine di oliva
6 foglie Alloro
1 rametto Rosmarino
q.b. Brodo di carne
q.b. Pepe bianco
q.b. Uova
q.b. Pangrattato
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale