Spiedini di tacchino in panatura di friselle zenzero e timo limonato

Spiedini di tacchino in panatura di friselle zenzero e timo limonato

Spiedini di tacchino in panatura di friselle zenzero e timo limonato: una golosità per grandi e picc

Gli spiedini di tacchino in panatura di friselle zenzero e timo limonato sono una croccante delizia perfetta per l'estate

Spiedini di tacchino in panatura di friselle zenzero e timo limonato: una profumata delizia per tutte le stagioni

Gli spiedini di tacchino in panatura di friselle zenzero e timo limonato sono l'ideale come secondo piatto, ricchi di proteine e con un piacevole retrogusto fresco e profumato. La carne del tacchino, magra e delicata, è particolarmente indicata per la preparazione degli spiedini e la panatura di friselle regala una nota rinfrescante grazie allo zenzero fresco grattugiato, al limone e al timo limonato. Le friselle sono dei taralli tipici della cucina del Sud Italia, la loro consistenza compatta e biscottata le rende delle ottime alternative al pane (in questo caso al pangrattato) e si gustano prevalentemente d'estate. La preparazione degli spiedini di tacchino in panatura di friselle è semplice e adatta per ogni occasione: non solo come secondo piatto, ma anche come goloso antipasto per pranzi o cene informali.

Preparazione
Passo 1
Tagliate il petto di tacchino a tocchetti regolari. Raccoglieteli in una ciotola, unite il succo di 3 limoni e lasciate marinare per almeno 2 ore. Trascorso il tempo, scolateli e teneteli da parte.
Passo 2
Tritate finemente le friselle, profumate con un po' di zenzero grattugiato e il timo limonato tritato, e miscelate. Tagliate a spicchi il limone rimasto. Passate i tocchetti di tacchino nella panatura aromatica, premendo bene per farla aderire, quindi infilzateli in lunghi spiedini di legno, alternandoli agli spicchi di limone.
Passo 3
Scaldate un filo di olio in una padella, unite gli spiedini e fateli cuocere su fuoco vivace fino a doratura, girandoli ogni tanto. Man mano che sono pronti, scolateli su un foglio di carta assorbente da cucina. Al termine, salate, pepate, aromatizzate con un pizzico di liquirizia e servite.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
800 g Carne di tacchino
250 g Friselle
4 Limoni
1 rametto Timo
Zenzero
Liquirizia
q.b. Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe