Spiedini di Pollo in Agrodolce

Spiedini di Pollo in Agrodolce

Spiedini di pollo in agrodolce: una prelibatezza semplice e veloce da realizzare

Gli spiedini di pollo in agrodolce sono ottimi sia serviti come antipasto, sia come ricco e stuzzicante secondo piatto

Come preparare in casa dei saporiti e prelibati spiedini di pollo in agrodolce, perfetti da gustare come secondo piatto o antipasto nutriente

Ogni giorno siamo sommersi di lavoro da sbrigare e il tempo sembra sfuggirci di mano, eppure occorre portare in tavola delle pietanze genuine e sazianti, per rimetterci in sesto e recuperare le energie. Non occorre essere dei cuochi provetti, ma avere l'idea giusta, che sappia sorprendere e conquistare i nostri ospiti al primo assaggio. Un pratico e veloce esempio? Gli spiedini di pollo in agrodolce, ottimi da proporre come antipasto, secondo piatto e addirittura aperitivo. Grandi e piccini non potranno resistere alla delicatezza e bontà della carne di pollo, insaporita con la salsa agrodolce di miele d'acacia e aceto balsamico. Nutriente e accattivante, ideale da assaporare in qualsiasi periodo dell'anno!

Preparazione
Passo 1
"Versate 1 dl di olio in una ciotola, unite il miele, l’aceto balsamico, un pizzico di sale e una macinata di pepe, ed emulsionate. Tagliate il petto di pollo a cubetti e raccoglieteli in una ciotola capiente. Versate l’emulsione, mescolate, coprite e lasciate riposare al fresco per almeno un’ora."
Passo 2
"Trascorso il tempo, scolate i cubetti dalla marinata e infilzateli in lunghi spiedini di legno. Scaldate una padella antiaderente e cuocete gli spiedini a fuoco vivace per 5-6 minuti, girandoli di tanto in tanto. Levateli, trasferiteli su un piatto da portata, irrorateli con la marinata e servite."

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
800 g Carne di pollo
4 cucchiai Miele di acacia
4 cucchiai Aceto balsamico
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe