Minipolpettine di Patate e Funghi

Minipolpettine di Patate e Funghi

Minipolpettine di patate e funghi: uno snack stuzzicante e goloso

Le Minipolpettine di Patate e Funghi sono un finger food talmente sfizioso che piace anche ai più piccoli

Come preparare le sfiziose e invitanti minipolpettine di patate e funghi, un finger food perfetto da gustare in ogni occasione

Le polpette impanate e fritte sono una delizia a cui è impossibile resistere. Grazie al loro aspetto stuzzicante e al loro sapore squisito, riescono a conquistare in tutta semplicità il palato di grandi e piccoli. Le minipolpettine di patate e funghi è una ricetta alternativa da proporre ai vostri ospiti.

La preparazione a base di carne, patate bollite e funghi rende queste piccole polpette fritte perfette da servire come secondo piatto durante un pranzo domenicale o come portata per un piacevole buffet. Un'idea sfiziosa che vi farà venire l'acquolina in bocca fin dal primo assaggio. Per rendere le minipolpettine di patate e funghi ancora più saporite, provate ad aggiungere nell'impasto prezzemolo tritato e aglio.

Realizzare in casa le minipolpettine di patate e funghi è un gioco da ragazzi! Tutto ciò che occorre è un'oretta di tempo a disposizione, degli ingredienti di ottima qualità e un pizzico di creatività. Potete servirle durante un aperitivo autunnale con delle graziose forchettine o degli stecchini, accompagnandole con delle stuzzicanti salse a piacere.

Preparazione
Passo 1
Mettete le patate in una casseruola, copritele di acqua fredda, portate a bollore e fate cuocere per 30 minuti.
Nel frattempo, mondate i porcini: eliminate la parte radicale, spazzolateli con delicatezza e puliteli con un foglio di carta assorbente da cucina inumidito.
Passo 2
Quindi tagliateli a fettine e fateli rosolare per qualche minuto in una padella con 2-3 cucchiai di olio e lo spicchio di aglio. Condite con sale e pepe, incoperchiate e portate a cottura. Al termine levateli, lasciateli raffreddare e tritateli.
Passo 3
Scolate le patate, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. Raccogliete il passato in una ciotola, unite la carne di vitello e i funghi.
Aggiungete le uova e il prezzemolo tritato, condite con un pizzico di sale e una macinata di pepe e amalgamate.
Se il composto non risultasse sufficientemente sodo, aggiungete un po’ di pangrattato. Se, viceversa, fosse troppo sodo, spruzzatelo con un po’ di acqua.
Passo 4
Modellate con il composto tante polpettine piccole. Passatele brevemente in un po’ di pangrattato e friggetele in una padella con abbondante olio caldo, finché risulteranno dorate. Man mano che sono pronte, scolatele su carta assorbente da cucina e servitele.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Macinato di vitello
150 g Funghi porcini
2 Uova
2 Patate
1 spicchio Aglio
1 ciuffo Prezzemolo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Pangrattato
q.b. Sale
q.b. Pepe