Bis di Aspic con Carne e Pesce

Bis di Aspic

Bis di Aspic: due antipasti a base di carne e di pesce

Bis di Aspic a base di Carne con dadini di Tacchino ed a base di Pesce con filetti di Tonno

Bis di Aspic: un evergreen nelle due versioni a base di pesce e carne

Il Bis di Aspic va proposto come antipasto, per preparare i commensali alle varie portate che costituiscono un pasto elegante e raffinato. L'aspic è un evergreen, non passa mai di mai di moda. Molto coreografico, viene particolarmente apprezzato anche per la sua diversità di sapori e per l'incredibile leggerezza. Nelle due varietà di carne e di pesce, soddisfa ed anticipa un pranzo oppure una cena composta da entrambe le pietanze. Semplici da preparare richiedono attenzione nella realizzazione degli strati ed almeno 6 ore di riposo per consentire alla gelatina ed ai vari ingredienti di compattarsi perfettamente. L'aspic di carne prevede peperoni, olive, cetriolini e dadini di tacchino. Quello di pesce, invece, pomodori, prezzemolo, alici e filetto di tonno. Servite accompagnandoli preferibilmente a dei crostini di pane scuro, integrale o di segale.
Preparazione
Passo 1
Preparate gli ingredienti: tagliate a rondelle le olive, scolate e tamponate i sott'olio ed i sottaceti. Affettate a filetti i pomodori secchi; tagliate in obliquo i cetriolini. Tagliate a cubetti il petto di tacchino e saltatelo in padella qualche minuto con poco olio fin quando non sarà dorato. Salate e tenete da parte.
Passo 2
Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda. Scaldate il brodo senza portarlo a bollitura. Levate dal fuoco, strizzate accuratamente la colla di pesce ed aggiungetela nel brodo. Mescolate fino a completo scioglimento. Filtrate il brodo in gelatina in modo da non avere residui. Tenete da parte.
Passo 3
Distribuite un velo di gelatina sul fondo di stampini monoporzione in silicone e sistemate il primo strato di ingredienti: cominciate con i peperoni le olive ed i cetriolini per l'aspic di carne e con due foglie di prezzemolo, un'alice e qualche filetto di pomodoro secco per l'aspic di pesce. Versate uno strato di gelatina e riponete in freezer per una decina di minuti avendo cura di spostare gli stampi su una base rigida - tipo tagliere.
Passo 4
Quando la gelatina comincerà a rapprendersi leggermente estraete gli stampini dal freezer e proseguite con un nuovo strato: aggiungete i cubetti di tacchino e dei filetti di peperoni nell'aspic di carne ed il filetto di tonno nell'aspic di pesce. Ricoprite tutto con la gelatina e riponete in frigorifero per almeno 6 ore.
Passo 5
Sformate delicatamente e servite accompagnando con dei crostini di pane scuro.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
5 foglia Colla di pesce
550 ml Brodo vegetale
300 g Fesa di tacchino
250 g Tonno
10 Alici
q.b. Cetrioli
q.b. Peperoni
q.b. Pomodori secchi
q.b. Olive nere
q.b. Prezzemolo
q.b. Pane nero