Arancine di Riso con Ragù di Carne

Arancine di Riso con Ragù di Carne

Le arancine di riso con ragù di carne sono una ricetta sfiziosa tipica della cucina siciliana

Le arancine di riso con ragù di carne sono un grande classico apprezato in tutto il mondo per la sua immensa bontà.

Come preparare le sfiziose e prelibate arancine di riso con ragù di carne, tipiche della cucina popolare siciliana

La Sicilia non delude mai, con le sue splendide spiagge, il mare cristallino e il buon cibo tradizionale, che grazie al suo gusto genuino e la sua infinita bontà ha conquistato le tavole e i ristoranti di tutto il mondo. Le arancine di riso con ragù di carne sono probabilmente una delle ricette più famose e apprezzate internazionalmente, grazie al suo ripieno goloso e alla croccante e dorata panatura. Dei bocconcini colmi di squisiti ingredienti, che piacciono ai grandi e soprattutto ai bambini. Le arancine di riso con ragù di carne non sono difficili da realizzare, ma richiedono un po' di manualità ed esperienza che si acquisisce il tempo. Passo dopo passo diventerete dei veri maestri nel preparare questo piatto tipico, e potrete servire le vostre arancine con orgoglio, sia come antipasto, sia come sfizioso e invitante aperitivo.
Preparazione
Passo 1
In una casseruola portate a bollore 2 l di acqua con il sale, il burro, lo zafferano e una macinata di pepe; versate il riso, abbassate la fiamma, mescolate e portate a cottura fino a completo assorbimento dell’acqua. Spegnete, trasferite il riso in una teglia piatta, livellate e fate raffreddare.
Passo 2
In un tegame fate rosolare gli odori, mondati e tritati, con un filo di olio; aggiungete la carne e fate rosolare, mescolando di tanto in tanto. Sfumate con il vino, aggiungete i piselli e il concentrato di pomodoro, sciolto in un bicchiere di acqua tiepida, versate 3 bicchieri di acqua, aggiustate di sale e di pepe e fate cuocere a fuoco lento per circa 1 ora e 1/2.
Passo 3
Prelevate circa 160 g di riso, schiacciatelo sul palmo della mano, posta a cucchiaio, e create una cavità; farcite con il condimento (circa 50-60 g), richiudete, formando una sfera, e compattate per bene. Passate le arancine in una pastella piuttosto liquida, fatta con acqua e farina, e poi nel pangrattato.
Passo 4
In un tegame scaldate abbondante olio di semi e friggete una, due arancine alla volta fino a doratura. Scolatele, fatele asciugare su carta assorbente da cucina e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
1 kg Riso
100 g Burro
2 bustine Zafferano
20 g Sale
q.b. Olio di arachidi
q.b. Farina di grano
q.b. Pangrattato
q.b. Pepe
1 kg Macinato di manzo
100 g Cipolle bianche
100 g Carote
1 Sedano
1 bicchiere Vino bianco
150 g Concentrato di pomodoro
250 g Piselli
q.b. Olio extravergine di oliva