Cannoli sfogliati con ricotta, salmone e pistacchi

La nostra "maestra degli impasti" dalle mani d'oro, Cristina Lunardini, ci dà la ricetta per un antipasto sfizioso nel quale la pasta sfoglia fa da involucro a una farcia a base di ricotta, pistacchi, salmone e erba cipollina. Una volta pronti, i nostri cannoli sfogliati saranno belli a vedersi, con la granella di pistacchi in bella mostra, e buon da mangiare. Un'idea facile e gustosa per un aperitivo che si faccia ricordare...
Preparazione
Passo 1
Lavorate la ricotta con un cucchiaio di legno; unite il salmone, tagliato a cubetti, i pistacchi tritati e l’erba cipollina sminuzzata (tenete da parte qualche pistacchio e qualche stelo di erba cipollina per la decorazione). Salate, pepate e fate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
e chiudete bene (se occorre, inumiditele leggermente con un goccio di acqua).

Passo 2
Su un piano di lavoro tirate la pasta sfoglia molto sottilmente e ricavate tanti quadrati di circa 8 cm di lato. Poggiate in diagonale il cannello di acciaio e tagliate a filo. Incrociate al centro le punte e chiudete bene (se occorre, inumiditele leggermente con un goccio di acqua).
Passo 3
Trasferiteli in una teglia, rivestita con carta forno, infornate a 200 °C e fate cuocere per circa 15 minuti. Sfornate e fate raffreddare. Farcite i cannoli con la crema di ricotta e guarnite le estremità con i pistacchi e l’erba cipollina tenuti da parte. Servite.

Dettagli

Tempo

25 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
250 g Pasta sfoglia
400 g Ricotta vaccina
80 g Pistacchi
200 g Salmone
Erba cipollina
q.b. Sale