Aspic di Gamberetti e Frutta Esotica in Gelatina con Crema Chantilly al Limone

Aspic di Gamberetti e Frutta Esotica con Crema Chantilly al Limone

Aspic di Gamberetti e Frutta Esotica con Crema Chantilly al Limone: un antipasto semplice ma raffina

Aspic di Gamberetti già lessati e Frutta Esotica a base di Mango e Avocado maturi con Crema Chantilly al Limone

Aspic di Gamberetti e Frutta Esotica con Crema Chantilly al Limone: un antipasto a tutto sapore

L'Aspic di Gamberetti e Frutta Esotica con Crema Chantilly al Limone è una pietanza fortemente coreografica e ricca di gusto. La preparazione gelatinosa, viene solitamente realizzata con carne, pesce, frutta o verdure. Ideale da servire ad un pranzo o una cena formale, stupirà sicuramente per il suo sapore fresco e tropicale. Prepara inoltre il palato ad accogliere le portate senza appesantire o alterare i sapori. L'Aspic è molto semplice da realizzare nonché abbastanza rapido. Richiede un tempo di riposo di 3 ore circa, in modo da lasciar compattare perfettamente la gelatina ed i vari ingredienti. Per una buona riuscita della pietanza è opportuno che scegliate sempre ingredienti freschissimi, con riferimento in particolare al mango maturo ed all'avocado. Fatevi consigliare nella scelta dal fruttivendolo di fiducia.
Preparazione
Passo 1
Sgusciate i gamberetti, eliminate il filamento scuro dell'intestino e tagliateli a cubetti. Sbucciate il mango e l'avocado, ricavate la polpa e fateli a cubetti. Mescolate delicatamente le tre dadolate. Spremete le arance e 1 limone e filtrate il succo: ve ne serviranno in tutto 25 cl (nel caso fosse di meno, aggiungete un po' di acqua o il succo di un'altra arancia).
Passo 2
Fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda. Versate tutto il succo in una casseruola e portate a bollore. Levate dal fuoco, unite la colla di pesce strizzata e mescolate per incorporare. Salate, pepate e tenete da parte. Distribuite il mix di mango, avocado e gamberetti in quattro stampini individuali. Versate il composto all'arancia e limone e lasciate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Trascorso il tempo, trasferite in frigorifero e fate raffreddare per 3 ore.
Passo 3
Raccogliete la panna ben fredda in una ciotola di alluminio anch'essa ben fredda. Aggiungete il succo del limone rimasto, salate, pepate, montatela e mettete in frigorifero. Sformate gli aspic (per farlo prima immergete gli stampini in un recipiente di acqua calda, poi passate delicatamente la lama di un coltello lungo il bordo), decorateli con un ciuffo della crema preparata, servendovi di un sac à poche e servite.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Mango
1 Avocado
12 Gamberetti
3 Arance
2 Limoni
2 foglia Colla di pesce
q.b. Sale
q.b. Pepe
Vi servono inoltre
4 Stampini monoporzioni