Arancino di patata farcito

Gustosi e croccanti questi arancini di patate in versione vegetariana, farciti con capperi e pomodorini: un piatto perfetto da servire come un semplice antipasto o in una tavola a buffet firmati Monica Bianchessi Per i veri amanti della cucina vegetariana!
Preparazione
Passo 1
Lessate le patate con la buccia, una volata pronte sbucciatele, quindi schiacciatele con l’apposito attrezzo, impastatele con i tuorli, regolate di sale e pepe e amalgamate il tutto per bene.
Passo 2
Dividete l’impasto in 8 palline, schiacciatele formando dei dischetti e farcitele con un trito grossolano di olive,capperi, basilico e prezzemolo.
Passo 3
Chiudete l’impasto su se stesso, imprigionando il ripieno e formando dei piccoli arancini, dopo di che, passateli nel pangrattato.
Passo 4
Scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente, aggiungete l’aglio schiacciato, i pomodorini tagliati a metà e lasciate insaporire a fiamma media per 5 minuti mescolando continuamente.
Passo 5
Regolate di sale e tenete al caldo.
Passo 6
Friggete gli arancini in abbondante olio bollente, quindi scolateli su carta assorbente.
Passo 7
Presentate il piatto servendo 2 arancini a testa, con il sugo di pomodoro e guarnite con i frutti del cappero e qualche foglia di basilico fritta.

Dettagli

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la preparazione
4 Patate
3 Tuorli
2 cucchiai Olive nere
2 cucchiai Capperi
200 g Pomodori pachino
1 Basilico
1 Prezzemolo
1 Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
100 g Pangrattato
q.b. Sale
q.b. Pepe