Pinsa Radicchio Gorgonzola Pere e Noci

Pinsa Radicchio Gorgonzola Pere e Noci

Un abbinamento classico che non tradisce mai

Il pizza chef Marco Montuori propone una pinsa con un condimento classico e sempre vincente

La pinsa con radicchio gorgonzola pere e noci è realizzata tenendo conto dei principi di lievitazione, digeribilità e croccantezza che la pinsa romana vuole rispettati come tradizione insegna.

La scelta di un mix di farine particolari (frumento, soia e riso), unita alla pasta madre essiccata, fa sì che questi principi siano facilmente rispettati.

Se alla digeribilità e alla leggerezza pensano i processi di lievitazione e le farine utilizzate, al gusto ci pensano gli ingredienti scelti. Il perfetto abbinamento tra gorgonzola, pere e noci, insieme al radicchio, dona personalità e colore ad una pinsa assolutamente da riproporre e da  assaggiare.

Guarda la video ricetta

Pinsa radicchio, gorgonzola, pere e noci

Preparazione
Passo 1
Preparate l'impasto con acqua, sale, lievito farina e olio extravergine d'oliva, lasciatelo lievitare in frigo per 24 ore.

Una volta lievitato, porzionatelo in panetti e lasciate lievitare per qualche altra ora a temperatura ambiente.
Passo 2
Stendete i panetti e farciteli con mozzarella gorgonzola e pere. Infornate per circa 4 minuti.
Passo 3
Sfornate e aggiungete il radicchio tritato e le noci tagliate grossolanamente prima di servire.

Dettagli

Tempo

5 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
per l'impasto
1 kg Farina 00
750 g Acqua
20 g Sale
7 g Lievito
20 g Olio extravergine di oliva
per la farcia
500 g Mozzarella
2 cespi Radicchio
2 Pere
150 g Noci
250 g Gorgonzola