Tavola di Pasqua: Decorazioni e Idee Pasquali

Tavola di Pasqua: ecco le nostre proposte per simpatiche decorazioni pasquali


La tavola di Pasqua si sa, è un modo come un altro per divertirsi a creare decorazioni e addobbi pasquali in vista di un giorno di festa. Come del resto anche per la mise en place di Natale, la tavola di Pasqua si presta a moltissime decorazioni e creazioni da realizzare in casa con l'arte del fai da te.

Pulcini di stoffa, uova colorate, alberi di Pasqua, sono solo alcune delle decorazioni da sistemare sulla tavola del pranzo di Pasqua. Ma come la mettiamo quando parliamo di piatti, bicchieri e posate?

Tavola di Pasqua: da dove cominciare



Tovagliati per la tavola di Pasqua


Come prima cosa non dimentichiamo mai la semplicità in tavola. La semplicità è sempre eleganza, soprattutto se parliamo di una tavola che verrà arricchita con decorazioni pasquali colorate.

Puntiamo, quindi, sul bianco come colore di fondo per scegliere tovaglia e tovaglioli. Una tovaglia bianca, magari di un tessuto prezioso e con trame fini è l'ideale per il vostro servizio di posate in argento, ma va benissimo anche per posate meno impegnative e dai colori più sgargianti.

In alternativa della classica tovaglia bianca, se avete in mente di preparare una tavola di Pasqua in stile country chic, il runner è senza dubbio la scelta più indicata. Per una tavola minimal e chic, il runner asseconda al meglio tutte le vostre esigenze.

Starà a voi, poi, scegliere le decorazioni che preferite da sistemare al centro della tavola di Pasqua.

Tavola di Pasqua: l'idea in più



Segnaposto per la tavola di Pasqua


Ad ogni ospite il suo segnaposto! Il segnaposto è indispensabile su una tavola addobbata a festa. Per la Pasqua abbiamo pensato di proporvi dei simpatici coniglietti di stoffa portauovo, in cui sistemare delle uova sode colorate.

Ancora più carino e divertente sarebbe scrivere su ogni uovo il nome del vostro ospite. Potete acquistare questi deliziosi portauova rabbit della collezione Sia Home Fashion, nei migliori negozi di oggettistica e design.

Tavola di Pasqua: mise en place



Piatti per la tavola di Pasqua


Che i piatti siano bianchi o colorati dipende solamente dai vostri gusti e dai tovagliati che si pensa di utilizzare. La tavola di Pasqua si presta a moltissime interpretazioni per la sua apparecchiatura. L'importante è seguire uno stesso filo conduttore, a partire dai tovagliati ai bicchieri, per finire con i piatti.

Il piatto va abbinato a tutti gli altri elementi della tavola di Pasqua, per non creare l'impressione di una mise en place confusionaria. Si è soliti usare il piatto segnaposto, che resta in tavola dall'inizio fino alla fine del pranzo di Pasqua, e va sistemato sotto il piatto piano.



Il colore, come anche il materiale, del piatto segnaposto, dovrà rispecchiare lo stile della tavola di Pasqua. Per una tavola elegante puntate sul silver plate o argento; se avete scelto una tavola moderna e informale i materiali da preferire sono plexiglass, lacche e resine; se, invece, i vostri gusti tendono ad uno stile shabby chic, il piatto segnaposto è preferibile sceglierlo in legno, midollino o altra fibra naturale.

Un'idea molto carina è sistemare accanto al piatto segnaposto il menu del pranzo di Pasqua. Un menu scritto su carta bianca per uno stile elegante, o su carta pergamena per una tavola più rustica o shabby.
Foto: http://www.minimalisti.com

Tavola di Pasqua: al centro della tavola



Centrotavola di Pasqua


Infine è arrivato il momento di concentrarsi sul centrotavola. Il centrotavola è il pezzo forte della mise en place, l'accessorio che proprio non può mancare sulla tavola di Pasqua.

E allora diamo libero sfogo alla fantasia e iniziamo a pensare al centrotavola perfetto per lo stile della nostra tavola. Se cerchiamo un classico dei classici, una composizione floreale è la soluzione ideale.

[caption id="attachment_4475" align="alignnone" width="622"] Consigli per l'albero di Pasqua[/caption]

Se, invece, si preferisce un centrotavola tipicamente pasquale, l'idea giusta è l'albero di Pasqua: un ramo di ciliegio decorato con uova colorate e decorazioni varie. Scoprite le nostre idee per un originale albero di Pasqua!

Un'idea ancora più sfiziosa da mettere al centro della tavola di Pasqua è un centrotavola da mangiare, Sì, proprio così, l'idea che vi proponiamo è quella di un centrotavola preparato con pasta di zucchero e dischetti di frolla, da decorare con zuccherini pasquali tutti da gustare. Non credete sia possibile?
E allora guardate qui...


Foto: www.theepochtimes.com e dustyluinteriors.blogspot.com