Scrapbooking: creare i background

Non è sempre facile avere la carta giusta per i nostri backgrounds o mats e non sempre è facile reperirla in tempi brevi, considerando il poco materiale per lo scrapbooking che circola nel nostro paese. Come fare allora? Certo non bloccarsi sulla pagina, ma aguzzare l'ingegno: creare dei backgrounds adatti con l'uso di colori e di attrezzi facilmente reperibili in casa.
A parte i soliti timbri e i soliti pennelli, moltissimi sono gli oggetti che possiamo usare per la decorazione della carta e che sono presenti nelle nostre case. Avete mai provato a decorare della carta usando una busta di plastica? E' semplicissimo basta tagliare un pezzetto dalla busta di plastica, accartocciarla e usarla come una spugna.
Ottimi risultati possono essere raggiunti anche con l'uso di cotton fioc, di nastri in cotone (quelli con la trama ben visibile) fiori e foglie fresche, spazzolini da denti, forchette in plastica, formine per biscotti, le millebolle da imballaggio... insomma chi più ne ha più ne metta!
L'unica vera accortenza che bisogna fare nell'uso di tali attrezzi e' la quantita di colore che viene utilizzata. Applicatene sempre molto poca e con un pennellino, se abbondate nell'uso del colore i particolari degli oggetti utilizzati per la realizzazione del background, verrebbero persi. Nell'applicare l'oggetto sulla carta fate una gentile pressione sul retro in modo da far bene aderire il colore.
Ovviamente non sto qui a precisare, essendo ormai tutti voi veri scrappers, che prima di far entrare in contatto il colore usato con le foto occorrerebbe verificare che si tratti di prodotto senza acidi. Tenete inoltre presente che alcuni oggetti lasciano "passare" il colore, proteggete quindi le vostre mani e gli altri oggetti circostanti, che potrebbero essere rovinati dal contatto col colore.