Ricette di carne per San Valentino

La ricetta del filetto di maialino in crosta di funghi con salsa ai mirtilli di bosco.

Ingredienti



  • funghi

  • petto di pollo

  • pan carrè

  • panna

  • sale

  • pepe

  • filetto di maiale

  • olio d'oliva

  • erbe

  • vino bianco

  • mirtilli neri

  • rosmarino


Preparazione


Iniziamo a preparare la farcia per la crosta di funghi. Tagliare il petto di pollo a pezzi con un coltello e il pan carré a cubetti eliminando la parte esterna della crosta. Frullare nel mixer il petto di pollo e il pan carré.

Aggiungere poi la panna, il sale e il pepe. Una volta pronta la farcia, toglierla dal mixer e metterla in una ciotola. Prendere i funghi, pulirli con un coltellino e con un panno da cucina per togliere tutte le parti di terra. Tagliare i funghi porcini a piccoli cubetti e aggiungerli alla farcia frullata. Impastare bene il tutto. Una volta pronta la farcia tenerla da parte su una ciotola.

A questo punto prendere il filetto di maiale, pulirlo di eventuali nervature e grasso superfluo. Salarlo su un piatto, peparlo, condirlo con olio e arrotolarlo nelle erbe tritate, per farle ben attaccare alla carne. Prendere la pellicola trasparente, cospargervi la farcia in modo uniforme con l'aiuto di una spatola. Posizionare sulla farcia il filetto ben condito e avvolgetelo nella farcia e nella pellicola.

Chiudere bene il filetto in crosta facendo più giri con la pellicola trasparente. Cuocerlo per soli 5 minuti in un placchetta con acqua e sale in ebollizione. Lo togliamo dall'acqua e lo raffreddiamo in una ciotola con dentro acqua e ghiaccio. Una volta raffreddato il filetto lo togliamo dall'acqua fredda, lo mettiamo su un tagliere e lo tagliamo a medaglioni con tutta la pellicola.

Togliamo la pellicola con attenzione e li disponiamo su di un piatto. Mettere sul fuoco una padella antiaderente, lasciarla riscaldare, versare un filo di olio extra vergine di oliva e rosolarli quindi prima da un lato e poi dall'altro. Togliere i medaglioni di filetto e metterli in un piatto. Nella stessa padella aggiungere vino bianco e mirtilli neri, lasciare ridurre fino a quando la salsa risulta ben legata.

Posizionare sul piatto di portata i medaglioni, versarvi la salsa al mirtillo nero e guarnire con la foglia di pasta e un ramoscello di rosmarino fresco. Per chi ha scelto la carne come alternativa al pesce, nel menu di San Valentino, la ricetta di questo piatto di carne è solo una delle tante idee che farà cadere chiunque ai vostri piedi.

Ma guardate altre ricette di secondi piatti per San Valentino! L'amore, si sa, si può dimostrare anche a tavola, a partire per esempio da questo eccellente piatto di carne a base di ingredienti passionali...

E qui di seguito, le altre ricette di Alice a base di carne per San Valentino

Bourguignonne di carne

Carpaccio di manzo al cedro

Filetto alla menta

Filetto di manzo scottato su crema al vino rosso

Se avete poco tempo da dedicare alla preparazione del menu di San Valentino, Alice vi consiglia di puntare ad una gustosa grigliata di carne, da servire magari in un vassoio ricoperto di rose rosse...un occasione per accendere un bel fuoco e sorseggiare due ottimi drink e brindare"alla salute degli innamorati". Tutto questo crea un'atmosfera molto intima, ma attenzione: mai perder d'occhio la griglia!