Ricette di capodanno, auguri!

Raffinate prelibatezze per un menù di Capodanno coi fiocchi! Scopriamo come proporre in modo originale il buon vecchio cotechino, cuocendolo al forno con un croccante rivestimento di pasta sfoglia e accompagnandolo con una delicata fonduta di taleggio

A completare l'opera, una manciata di pistacchi tritati...

Poi è la volta di un altro prelibato piatto pensato per il menu di Capodanno: scopriamo come preparare e presentare in tavola una gustosa tartare di tonno fresco accompagnata da una crema al cavolfiore e completata dal tocco esotico di una manciata di semi di sesamo..

Cotechino in pasta sfoglia con fonduta al taleggio e pistacchi


Ingredienti



  • 1 cotechino bollito da 600 g;

  • pasta sfoglia;

  • fonduta di formaggi taleggio;

  • pistacchi tritati 


Preparazione


Bollite il cotechino come riportato sulla confezione. Adagiatelo sulla pasta sfoglia stesa e richiuderlo. Cuocetelo in forno per circa 20 minuti a 180 °C.

Se volete potete spennellarlo con dell’uovo. Una volta estratto dal forno, appena raffreddato, potrete tagliarlo e disporlo sul un piatto accompagnandolo con una classica fonduta al taleggio.

Decorate con pistacchi tritati.

Tartare di tonno con crema al cavolfiore e contrasti di aceto balsamico


Ingredienti



  • 500 g di tonno fresco rosso;

  • 500 g di cavolfiore;

  • 1 l di panna;

  • riduzione di aceto balsamico;

  • 10 g di semi di sesamo;

  • 100 g di sale maldon


Preparazione


Preparare la tartare tagliando il tonno a cubetti e lasciandolo marinare con olio extravergine d’oliva e semi di sesamo. Nel frattempo bollite il cavolfiore e successivamente frullatelo con un goccino di panna fino a ottenere un crema densa

Impiattate con sul fondo la crema di cavolfiore, sopra la tartare di tonno e infine decorare con la crema di aceto balsamico e il sale di maldon. 

Astice di mezzanotte


Protagonista assoluto della tavola di mezzanotte è l'astice, accompagnato in questa ricetta da una delicata crema al pomodoro e da delle olive taggiasche.

Ingredienti per l'astice



  • 2 astici da 500 g cad.;

  • 1 kg di pomodori ramati;

  • olive nere taggiasche gr.100;

  • cerfoglio fresco gr.10;

  • patate gr 500;

  • scalogno gr.100


Preparazione


Bollite l'astice per 10 minuti in acqua bollente. Nel frattempo preparate la crema di pomodoro mettendo a cuocere in una casseruola le patate a dadini, lo scalogno tritato, il pomodoro e un goccino di olio.

Frullate il tutto non appena sarà cotto, per ottenere una crema densa. Disponete la crema al pomodoro su un piatto fondo e adagiate l’astice privato del carapace.

Decorate con olive taggiasche e cerfoglio fresco. 

Filetto di Rombo in crosta di patate con lenticchie brasate e ricotta di bufala


Ingredienti

  • 1 rombo sfilettato kg 1;

  • patate gr.200;

  • scalogno gr100;

  • pepe rosa 10 gr;

  • timo limonato gr.10;

  • lenticchie gr.500;

  • sedano gr.100;

  • carote gr.100;

  • cipolla gr.100;

  • foglie alloro n.4;

  • concentrato pomodoro in latta gr.100;

  • vino rosso li 12;

  • ricotta;

  • erba cipollina


Preparazione

Prendete i filetti di rombo, e attorcigliategli intorno le patate tagliate sottili con la mandolina. Aggiungere sale e pepe e successivamente chiudere dentro alla stagnola.

Cucoere in padella per pochi minuti, poi impiattare sul letto di lenticchie che avrete cotte con gli odori. Decorare con delle quenelle di ricotta di bufala.