Pranzo di Natale 2014: menu e ricette

E anche quest'anno è arrivato il momento di preparare il pranzo di Natale 2014, con un menu e ricette tutte da provare. Per il pranzo di Natale 2014 c'è chi si aspetta uno sguardo al passato: menu tipico e ricette che ricordano la tradizione delle nonne. Ma c'è anche chi preferisce preparare per Natale un pranzo all'insegna dell'innovazione e della sorpresa, pensando ad un menu molto particolare caratterizzato da ricette spiritose e innovative.

Noi di Alice amiamo ogni tipo di pranzo, che sia tradizionale o innovativo. A Natale l'importante è solo avere un menu ricco, invitante e con ricette che conquistano amici e familiari. Diamoci da fare allora e vediamo subito come preparare il pranzo di Natale 2014 dall'antipasto al dolce.

Pranzo di Natale 2014: antipasto di Natale


Niente di meglio per il pranzo di Natale 2014 di un antipasto sfizioso che non appesantisca i vostri ospiti. La ricetta? Ve la sveliamo subito...


Antipasto per il pranzo di Natale: coni di bufala e burrata


L'antipasto di un pranzo d'occasione, come appunto il pranzo di Natale, è il biglietto da visita dell'intero menu. È importante non appesantire gli ospiti con antipasti troppo ricchi ed eccessivi, in cui spesso a Natale è facile incappare. La nostra proposta sono dei piccoli coni farciti con crema di bufala e burrata. Un'idea semplice da realizzare ma che conquisterà tutti.

Antipasto di Natale: preparazione


Tagliate i fogli di brick in 4 triangoli. Spennellate ogni triangolo con un po' di burro e avvolgeteli sugli appositi coni di alluminio. Disponete i cornetti sulla placca del forno, foderata con carta forno, appoggiandoli dalla parte della giuntura.
Continua a leggere la ricetta dell'antipasto di Natale...

Pranzo di Natale 2014: primo di Natale


Se l'antipasto di Natale è il biglietto di presentazione, il primo piatto è l'inizio delle danze del pranzo di Natale 2014. Questa portata è di grande importanza nell'economia dell'intero pranzo e proprio per questo difficile da scegliere. Ma non per noi...


Primo piatto del pranzo di Natale: roselline d'inverno


Le roselline d'inverno sono una ricetta semplice da realizzare e dal successo assicurato. Una sottile pasta sfoglia farcita con formaggio e prosciutto cotto, arrotolata e poi tagliata in tanti rotolini. Un piatto perfetto (ed anche economico) da inserire nel menu del pranzo di Natale 2014.

Primo piatto di Natale: preparazione


Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata. Tuffate poche sfoglie di lasagna per volta e lessatele per 1 minuto. Prelevatele con un mestolo forato e trasferitele in una ciotola con l’acqua fredda. Fatele raffreddare per qualche minuto, toglietele e fatele asciugare bene su canovacci puliti.
Continua a leggere la ricetta del primo di Natale... 

Pranzo di Natale 2014: secondo di Natale


Il secondo piatto è il protagonista assoluto del pranzo di Natale. È la ricetta che scandisce i sapori e i ricordi di ogni menu di Natale. Che sia tradizionale o meno, il secondo piatto del pranzo di Natale è sicuramente una ricetta di carne.



E quella che vi proponiamo nel nostro menu è una delle ricette più ambite per un pranzo di Natale che si rispetti. Stiamo parlando della lonza arrosto lardellata all'uva. Succulento e trionfante, il grande arrosto fa il loro ingresso sulla tavola del pranzo di Natale 2014.

Secondo piatto di Natale: preparazione


Massaggiate la lonza di maiale con un pochino di vino; tritate finemente la salvia, il rosmarino e l’alloro. Cospargete il trito sulla carne, salate, pepate e massaggiate bene per fare aderire. Coprite con la pancetta fresca e legate con spago da cucina. Lavate gli acini di uva e asciugateli.
Continua a leggere la ricetta del secondo di Natale...

Pranzo di Natale 2014: contorno di Natale


Sono numerose le persone ai fornelli che prestano poca attenzione al contorno in un menu. Ma quando si tratta del pranzo di Natale nulla va lasciato al caso.
Ed è sicuramente opportuno scegliere la ricetta del contorno di Natale sulla base del secondo piatto.



La ricetta delle patate con mele e funghi chiodini si abbina perfettamente alla lonza arrosto lardellata all'uva. Ed è per questo che abbiamo deciso di far diventare questa ricetta il contorno del pranzo di Natale 2014. Un'idea che si allontana dal solito contorno da menu di Natale per diventare, all'occorrenza, un vero e proprio piatto unico.

Contorno di Natale: preparazione


Lavate le mele renette e le patate senza pelarle e tagliatele a spicchi non troppo sottili. Irrorate le mele con il succo di limone. Sciogliete 50 g di burro in una padella a bordi alti e cuocetevi le patate a fuoco moderato, mescolando regolarmente. Dopo 15-20 minuti toglietele dalla padella e tenetele da parte. Salate e pepate.
Continua a leggere la ricetta...

Pranzo di Natale 2014: dolce di Natale


È arrivato il momento da tutti atteso: quello del dolce di Natale. Il pranzo di Natale non può concludersi altrimenti se non con un dolce adatto all'occasione...



Volete fare colpo su ogni invitato? E allora andate sul sicuro con un dolce del maestro pasticcere Luca Montersino. Mettete la ciliegina sulla torta del pranzo di Natale e portate in tavola la croquenbouche alla crema chantilly di Luca Montersino. Una ricetta che richiede un certo impegno e pazienza ma che vi ripagherà degli sforzi fatti.

Dolce di Natale: preparazione


Raccogliete in un pentolino l’acqua, il burro a pezzetti, il sale e un pizzico di zucchero. Una volta raggiunto il bollore, incorporate la farina, tutta in una volta, e mescolate fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti.
Continua a leggere la ricetta del dolce di Natale...

Se non siete soddisfatti di questo pranzo di Natale, ma vi piacerebbe avere qualche altra idea, noi di Alice vi proponiamo altri menu e ricette da cogliere al volo.

Pranzo di Natale 2014: menu di carne

Pranzo di Natale 2014: menu di pesce

Pranzo di Natale: menu vegetariano dei foodblogger