Portatovaglioli in decoupage per Pasqua

Come decorare la tavola di Pasqua? Beh, le idee da realizzare non mancano, come ad esempio degli originali segnaposto in decoupage o, perché no, dei portatovaglioli raffinati e delicati che daranno quel tocco di eleganza in più alla vostra tavola. Come preparare dei portatovaglioli per il pranzo di Pasqua? Semplice, una buona manualità, un pizzico di creatività et voilà, il placè è fatto!

Di seguito le indicazioni dettagliate per la realizzazione di deliziosi portatovaglioli in rosa confetto.

1. Prendete 2 fogli di carta plastificata opaca di circa 30x40 cm, sottile ma resistente, oppure semplice cartoncino colorato

2. Fate un foro a destra e uno a sinistra, vicino agli angoli superiori del foglio

3. Tagliate a misura un piccolo ramo di pesco in fiore e fissatelo con lo spago attraverso i due fori fatti in precedenza

4. Per il portatovagliolo, tagliate una striscia rettangolare di circa 10x5 cm dello stesso materiale utilizzato per la tovaglietta

5. Fate due fori al centro delle due estremità dal lato più corto e, con molta delicatezza, dopo aver inserito il tovagliolo, infilate nei due fori il rametto di pesco, cercando di non rovinare le gemme. Se queste dovessero staccarsi, con la colla a caldo riattaccate i germogli.


Leggi anche

A Pasqua il centrotavola diventa nature

La tavola di Pasqua in decoupage

A Pasqua fate sbocciare la Primavera

Segnaposti e non solo per una Pasqua speciale