Menu di Capodanno: Idee e Ricette

Menu di Capodanno: Idee e Ricette

Una volta sistemati i menu per la Vigilia di Natale e per il pranzo di Natale, iniziamo a pensare a cosa portare in tavola per festeggiare il nuono anno

Come comporre il nostro menu per il Capodanno? Se la vostra immaginazione è andata esaurita con le feste precedenti, noi di Alice vi suggeriamo un menu di Capodanno perfetto per far bella figura senza impazzire fra mille libri di ricette.

Andiamo a vedere allora, dall'antipasto fino al momento del dessert e delle bollicine, cosa portare in tavola per il menu Capodanno.Il vostro cenone non avrà eguali!

Antipasto di Capodanno

Come iniziare al meglio il nostro cenone di Capodanno? Di sicuro con qualcosa di allegro e gioioso, che metta tutti dell'umore giusto per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Per questo vogliamo proporvi come antipasto del menu di Capodanno questo delizioso albero di tramezzini. Semplice e veloce da preparare, questa ricetta vi farà fare un figurone e metterà tutti di buonumore.

(descrizione)

Antipasto per il menu del cenone ci Capodanno: albero di tramezzini

Preparazione: togliete i bordi dal pane per tramezzini, spalmate le fette di pane con una salsa a vostra scelta (patè di fegato, crema di salmone, alle olive, ai carciofi). Intagliate con delle formine a stelkla di diverse misure, ricavando almeno un paio di tramezzini per ogni misura. Cominiciate a costruire il vostro alberello altrnando le stelle delle punte, fermate il tutto con un bastoncino ruotandolo leggermente. Conservate l'alberello in frigo coperto da un panno umido. Prima di servire, decorate con dei chicchi di ribes, aiutandovi con un po' di patè per fermarli.

Consulta la ricetta completa dell'albero di tramezzini

Primo piatto Capodanno

E arriviamo al primo. Per evitare di dover offrire di nuovo lasagne, cannelloni e quant'altro anche per il cenone di Capodanno, perché non portare in tavola un bel risotto? Quello che vi suggeriamo qui è un inno alla fortuna, per guardare al nuovo anno con lo spirito giusto, strizzando anche un po' l'occhio alla superstizione. Proviamo allora questo risotto al salmone, taleggio e melagrana, vediamo come prepararlo.

(descrizione)

Primo per il menu del cenone di Capodanno: risotto al salmone, taleggio e melagrana

Preparazione: sgranate la melagrana e frullate i semi, tenendone da parte una manciata, quindi passateli al colino. Fate appassire la cipolla affettata finemente un una casseruola con un po' d'olio. Fate tostare il riso con una noce di burro, quando sarà traslucido aggiungete la cipolla, unite il succo di melagrana e fare evaporare. Iniziate a bagnare con i brodo e proseguite la cottura. Quando sarà quasi pronto, aggiungete il salmone affumicato tagliato a listarelle e il taleggio a cubetti. Profumate con il prezzemolo tritato fresco e i chicchi di melagrana, mantecate e servite.

Consulta la ricetta completa del risotto al salmone, taleggio e melagrana

Secondo piatto Capodanno

Per la seconda portata, immancabile in ogni cenone di Capodanno, c'è il classico cotechino. Come fare però per restare fedeli alla tradizione portando in tavola qualcosa di nuovo. Per questo menu di Capodanno abbiamo pensato alle rondelle di cotechino, ovvero rinchiuso dentro fette di vitello e prosciutto crudo. Non vi sembra una soluzione magnifica?

Secondo per il menu del cenone di Capodanno: rondelle di cotechino

(descrizione)

Preparazione: Bucherellate il cotechino in più punti con una forchetta. Avvolgetelo in un telo, legate le estremità con filo da cucina e trasferitelo in una casseruola. Coprite di acqua fredda e portate a bollore. Abbassate l’intensità della fiamma e proseguite la cottura per circa un’ora e mezza. Levatelo, liberatelo dal telo e lasciatelo raffreddare, quindi spellatelo.

Consulta la ricetta completa delle rondelle di cotechino

Contorno di Capodanno 

Il nostro cotechino in galera andrà servito, abbiamo detto, con del purè di patate, siamo d'accordo. Ma possono forse mancare le lenticchie, dispensatrici di soldi e fortuna? Eccole allora, protagoniste del nostro contorno: una bella insalata di lenticchie, arance e melagrana, un piatto che da solo mette allegria. Scopriamo come preparare questa colorata e benaugurante ricetta.

(descrizione)

Contorno per il menu del cenone di Capodanno: insalata di lenticchie, arance e melagrana

Preparazione: fate cuocere le lenticchie in acqua bollente con cipolla, sedano e alloro, quindi scolatele eliminando gli odori. Sbucciate due arance, e pelate gli spicchi a vivo. Sgranate le melagrane ricavandone i chicchi. Spremete la metà dei chicchi ricavandone il succo, che emulsionerete con 4-5 cucchiai d'olio, sale e pepe. Mettete le lenticchie in un'insalatiera, unite i chicchi di melagrana, gli spicchi di arancia, aggiungete valeriana e chèvre a pezzetti, condite con l'emulsione, mescolate e servite.

Consulta la ricetta completa dell'insalata di lenticchie, arance e melagrana

Dolce di Capodanno 

Un menu del genere non può che concludersi in bellezza, non siete d'accordo. Come dolce allora abbiamo pensato a qualcosa di goloso e scenografico e che ci aiuti a far arrivare un po' di fortuna in questo nuovo anno che sta per iniziare. La ricetta che abbiamo scelto come dessert del menu di Capodanno è la cornucopia portafortuna, vediamo come prepararla.

(descrizione)

Dolce per il menu del cenone di Capodanno: cornucopia portafortuna

Preparazione: stendete la pasta sfoglia sulla carta forno e ricavate delle striscioline. Formate un cono con l'alluminio e arrotolatevi intorno le strisce di pasta sfoglia. Spennellate la superficie con l’uovo leggermente sbattuto e passatele nello zucchero semolato, quindi cuocete in forno per una decina di minuti e lasciate freddare. 

Intanto preparate la crema chantilly. In un pentolino mettete zucchero e acqua, ponete sul fuoco un paio di minuti senza mescolare, quindi aggiungete la frutta secca, fate sabbiare e poi caramellare. Aggiungete una noce di burro, mescolate, stendete su un vassoio, lasciate raffreddare, poi riducetelo in pezzi molto piccoli. Riempiti i coni di sfoglia con la crema e decorate con i pezzetti di croccante. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.

Consulta la ricetta completa della cornucopia della fortuna

Avanti, all'opera!