La Tavola per il Matrimonio

State programmando il grande giorno delle vostre nozze? Uno dei dettagli assolutamente da non trascurare è la decorazione della cerimonia. Dai fiori a ogni singolo dettaglio possono far acquistare all'evento un significato e un'atmosfera tutta particolare.

Per allestire la location ci si può affidare ad un wedding planner oppure anche a sé stessi, purché ci si senta dotati di sufficiente spirito d'iniziativa e creatività da creare combinazioni originali ed azzeccate rispetto alla location scelta per il banchetto.

Nel caso in cui si voglia ricorrere ai fiori, bisogna tener presente la loro stagionalità: la scelta di fiori invernali in estate, infatti, non avrebbe ragion d'essere in quanto appassirebbero in fretta, sarebbero poco robusti e il loro costo sarebbe piuttosto alto.

Il fiore è sì decorazione, ma non accessoria: diviene parte essenziale dell'arredamento e parte necessaria per la location del ricevimento.
Fiori in tinta col bouquet della sposa per colore o per tipo potranno impreziosire i tavoli del banchetto, così come la torta nuziale e l'ingresso al luogo del ricevimento o anche l'ingresso e l'uscita dalla cerimonia.

Palloncini e sculture di giaccio vi sembrano soluzioni azzardate? Se siete una coppia stravagante e originale, perché no! Non datevi limiti e seguite il vostro cuore, perché la cerimonia deve rappresentare in tutto lo spirito della vostra coppia. Infatti, il consiglio dai wedding planner è proprio quello di personalizzare ogni dettaglio: che non sia solo un oggetto ma un simbolo vero e proprio.

Un suggerimento utile per non perdersi, potrebbe essere quello di scegliere un tema significativo per la coppia, che può essere un oggetto, un colore oppure un profumo e declinarlo in tutte le sue sfaccettature.